Milan, agente Conti: «Il suo è un problema tattico, deve fare il terzino»

© foto www.imagephotoagency.it

Mario Giuffredi, procuratore di Andrea Conti, ha parlato del momento non esaltante del laterale difensivo del Milan

Andrea Conti, autore di una buona prova contro la Juve, vuole lottare per conquistarsi saldamente un posto da titolare nel Milan di Pioli. Ecco il commento dell’agente del giocatore, Mario Giuffredi, a MilanNews.it sulla sua collocazione in campo.

«Il problema di Conti è tattico, se è terzino deve fare il terzino. Nelle prime due gare con Pioli ha giocato nella posizione di terzo a destra, con Theo Hernandez che spingeva a sinistra. Lui ha bisogno di fare il terzino, che sia a quattro o in una difesa a tre dove però faccia il quinto. Con la Juve è tornato nel suo ruolo naturale».