Milan, Mexes: “Impossibile dimenticare la Roma”

© foto www.imagephotoagency.it

Philippe Mexes è ancora innamorato di Roma e della Roma, nonostante il recente trasferimento al Milan.
Il difensore francese, arrivato in rossonero a parametro zero, parla ancora con molto piacere dei suoi trascorsi nella Capitale: “Impossibile dimenticare sette anni eccezionali vissuti a Roma e ancor più impossibile scordare i miei compagni – ha detto Mexes – . Adesso sono milanista al cento per cento, ma non posso e non voglio dimenticare la Roma. Roma mi mancherà , lo so. Mi mancherà  tutto della città  e della squadra: lo spogliatoio, gli amici ma anche i tifosi. Sono spettacolari, unici. La tifoseria della Roma è grande, grande, grande. Per sette anni ne ho avuto continue conferme: sempre al fianco della squadra, sia nei momenti belli che in quelli brutti. Sì, anche i tifosi del Milan sono caldi, ma quelli della Roma forse perchè la città  sta più a Sud sono più caldi. Ho parlato con i miei amici e mi hanno detto che a Trigoria ci sono tante novità , che sta cambiando tutto e loro sono curiosi di vedere cosa accadrà : anch’io lo sono, perchè la mia scelta professionale è stata quella di legarmi al Milan ma la Roma resterà  sempre nel mio cuore. Sette anni rappresentano una bella fetta di vita.”