Milan, Seedorf indeciso: Tassotti rimane?

© foto www.imagephotoagency.it

L’olandese non avrebbe ancora definito il proprio staff: possibile permanenza per lo storico vice?

MILAN SEEDORF TASSOTTI – Il nuovo Milan di Clarence Seedorf sta già nascendo in questi giorni: l’olandese dovrebbe arrivare oggi in Italia per firmare ufficialmente come nuovo allenatore rossonero. Tra i tanti nodi che l’ex giocatore milanista dovrà risolvere, anche quello relativo al proprio staff: Seedorf infatti, secondo l’esperto di mercato Gianluca Di Marzio, non è detto che scarichi il vice storico Mauro Tassotti a favore di altre alternative più giovani, come quelle annunciate. 

IL FEDELE SECONDO – Stando alle indiscrezioni non è detto, come era stato annunciato nei giorni scorsi, che Seedorf abbia già scelto il proprio gruppo di lavoro (con Stam e Crespo tra gli altri). Se così fosse, certo Tassotti, in scadenza di contratto a giugno, dovrebbe cambiare aria, ma non è detto che l’olandese non chieda all’ex vice di Allegri (e non solo) di rimanere al suo posto. Attendiamo aggiornamenti.