Lo United su Manolas, la Roma su Miranda. Poi Rugani, Berardi e Mancini

Lo United su Manolas, la Roma su Miranda. Poi Rugani, Berardi e Mancini
© foto www.imagephotoagency.it

La Roma di Monchi studia i colpi per il futuro e non solo. Miranda subito, poi restyling. Piacciono Rugani, Berardi e Mancini

Il Manchester United studia il colpo Kostas Manolas. Il difensore greco ha una clausola da 36 milioni di euro e ha appena cambiato agente, affidandosi a Mino Raiola. Il procuratore potrebbe portare il suo assistito verso altri lidi e lo United avrebbe già avviato i primi contatti. La Roma potrebbe rivoluzionare la sua rosa tra gennaio e giugno. Monchi sta facendo un tentativo per Joao Miranda, difensore dell’Inter, scontento per lo scarso utilizzo. I giallorossi pensano al futuro e guardano con grande interesse ai talenti nostrani.

La Roma ha avuto in ogni gara della stagione almeno un italiano in campo. Dopo Pellegrini, Cristante, Mirante, Santon e Zaniolo, il ds romanista potrebbe rinforzare la rosa con altri elementi made in Italy. La Roma segue Daniele Rugani, difensore classe ’94 della Juventus, ma anche Mancini, difensore classe 1995 dell’Atalanta. Non tramonta la pista Domenico Berardi. L’attaccante classe ’94 del Sassuolo è un pallino di mister Eusebio Di Francesco e quest’anno è tornato a giocare a un livello importante, aiutato da mister De Zerbi: non è da escludere un nuovo assalto romanista in vista del mercato estivo.