Monza, Galliani: «Sto pensando ad un attaccante ma non sarà Ciano»

Monza Galliani
© foto www.imagephotoagency.it

Adriano Galliani, amministratore delegato del Monza, ha parlato prima dell’amichevole contro l’Alessandria

Adriano Galliani, amministratore delegato del Monza, ha parlato prima dell’amichevole contro l’Alessandria. Queste le sue parole riportate da Monza-news.it.

«Abbiamo sistemato lo stadio per la serie B, poi vedremo. Silvio Berlusconi è sempre molto attento a quello che succede al Monza, ha grande passione per questa squadra e mi chiama tutte le sera. Ho sempre il timore che mi dica di non comprare più nessuno, invece vuole sempre migliorare. Dobbiamo essergli grati. Con Camillo Ciano? Buon giocatore, ma non abbiamo mai pensato a lui, abbiamo in testa una mezza punta, ma non vi dico nulla. Mi spiace solo che non ci siano i nostri tifosi in questo momento, speriamo che si possano riaprire gli stadi. Ibrahimovic? Per ora è un sogno, ma io penso agli obiettivi: vogliamo andare in serie A. Il motto di quest’anno? Chi ci crede combatte, ci chi ci crede supera tutti gli ostacoli, chi ci crede vince».