Moviola Juventus-Barcellona: i bianconeri reclamano per un fallo di Pique in area

© foto www.imagephotoagency.it

Moviola Juventus-Barcellona: gli episodi contestati del match della fase a gironi di Champions League dell’Allianz Stadium

MOVIOLA JUVENTUS-BARCELLONA – E’ iniziata la caldissima sfida Juventus-Barcellona, valevole per la 5ª giornata della fase a gironi della Champions League 2017-2018. La gara dell’Allianz Stadium è fondamentale per i bianconeri, che con i tre punti blinderebbero la qualificazione agli ottavi di finale della massima competizione europea. Allegri intende riscattare la sconfitta rimediata in campionato contro la Sampdoria e la Juve ha una grande occasione per mostrare di che pasta è fatta. E’ il serbo Milorad Mazic l’arbitro di Juventus-Barcellona. Mazic sarà coadiuvato dai connazionali Milovan Ristic e Dalibor Djurdjevic, mentre gli addizionali saranno Nenad Djokic e Danilo Grujic, con Nemanja Petrovic come quarto uomo.

21′ GIALLO A PJANIC – Iniesta ruba palla a Dybala a cavallo di centrocampo e prova a far partire la transizione del Barcellona, Pjanic non ci pensa due volte e – data la situazione di pericolo – lo stende: giallo corretto ai danni del bosniaco

29′ SIMULAZIONE DI PAULINHO – In area bianconera, su un supposto contatto con Pjanic, Paulinho termina rovinosamente a terra: Mazic però è ben appostato e vede la grottesca simulazione del brasiliano, di conseguenza ammonito

74′ LA JUVE RECLAMA UN RIGORE – Situazione sospetta in area di rigore blaugrana tra Douglas Costa e Piquè, con un contatto tra i due mentre il brasiliano cerca di superare il catalano. Le gambe si incrociano e si toccano, ma l’arbitro lascia proseguire: la decisione pare corretta