Napoli, ag. Insigne: «Lorenzo è pronto»

© foto www.imagephotoagency.it

Ottaiano ha aggiunto: «I giocatori sono sereni riguardo il ritiro»

Il Napoli ha già riabbracciato Lorenzo Insigne. Dopo l’infortunio dello scorso novembre, Insigne è tornato in campo nel match di Coppa Italia contro la Lazio, e avrebbe anche segnato, se solo Lulic non avesse compiuto una vera e propria prodezza, salvando il gol. Adesso a parlare di Insigne è Antonio Ottaiano, ovvero l’agente del calciatore, che ai microfoni di Radio Kiss Kiss parla dello stato di forma del ragazzo: «Ora Lorenzo è pronto. Finalmente abbiamo messo alle spalle il periodo negativo, anche se purtroppo è passato un girone. E’ questo l’aspetto negativo sia per lui che per il Napoli, perchè credo che avrebbe potuto dare un contributo significativo alla squadra. Vicino al gol? Questi sono gli episodi. E’ andata male, ma speriamo che le prossime volte vada meglio».

IL RITIRO – Ottaiano ha anche commentato la decisione del patron De Laurentiis, che ha deciso di mandare in ritiro la squadra: «I calciatori sono abbastanza sereni, hanno capito l’aspetto positivo della decisione presa dal presidente. I ritiri non sono punitivi, ma servono per fare gruppo e ritrovare la concentrazione. I giocatori sanno bene che queste scelte vanno viste con un’ottica positiva. Campionato ed Europa League? Non dobbiamo essere disfattisti. Credo che il  Napoli possa ancora raggiungere il terzo posto e vincere l’Europa League. Non vedo tutto questo disfattismo sul risultato complessivo della stagione».