Napoli, Hamsik: «C’è grande delusione. Ora pensiamo al campionato»

© foto www.imagephotoagency.it

Il commento del capitano azzurro al termine della gara con l’Athletic Bilbao.

ATHLETIC BILBAO NAPOLI HAMSIK – E’ da poco giunta al termine la gara tra Athletic Bilbao e Napoli valida per il ritorno dei play-off di Champions League. Allo stadio “San Mames” di Bilbao le due squadre hanno smesso di darsi battaglia e ai microfoni di “Mediaset” qualche istante dopo il triplice fischio ha parlato il capitano dei partenopei e autore dell’unico gol del Napoli Marek Hamsik.

LE DICHIARAZIONI – Così Hamsik: «Il gol era della speranza ma non è servito a niente La sostituzione? Sono decisioni del mister. Io le ho sempre accettate e sarà sempre così. Era importante per noi andare in Champions League ma purtroppo non siamo riusciti ad andare ai gironi. Ora inizia il campionato, dobbiamo concentrarci e pensare al campionato. Siamo professionisti e dobbiamo pensare alla partita di domenica. E’ venuto il presidente, eravamo delusi, in silenzio e in momenti come questo è normale. Ci penseremo domani. L’ambiente del San Mames? Lo stadio è straordinario. Il pubblico ha applaudito e dato forza anche dopo il gol nostro: è un grande stadio».