Napoli, Hysaj: «Troppi errori, occhio al Barcellona. Futuro? Sono sereno»

hysaj napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Elseid Hysaj ha parlato al termine della partita vinta contro il Sassuolo: le dichiarazioni del terzino del Napoli

Elseid Hysaj, terzino del Napoli, ha parlato ai microfoni di DAZN al termine della sfida vinta contro il Sassuolo.

PRESTAZIONE CON GOL – «Sono molto contento per questo primo gol con il Napoli. Mi dispiace che non ci fossero i tifosi, ma lo dedico comunque alla mia famiglia e a mia moglie. Spero di farne altri».

QUATTRO GOL SUBITI – «Sono stati quattro gol arrivati da errori nostri. Menomale che c’è il VAR perché loro erano in posizione di fuorigioco, ma dobbiamo stare più attenti».

VAR – «Il Sassuolo gioca il pallone come il Barcellona. Il livello dei giocatori sarà più elevato e noi dobbiamo stare attenti anche ai piccoli dettagli. Siamo in forma, dobbiamo solo limare due o tre cose».

FUTURO – «Sono sereno e vivo bene a Napoli. Me la godrò fino all’ultimo, poi queste cose non si sanno come possono andare. Con la società parlerò a fine stagione perché ora ci sono molte partite importanti».