Napoli, questore su furto Cavani: “Non esistono derubati eccellenti”

© foto www.imagephotoagency.it

“Quello dei furti in appartamento è un problema in cui può incorrere sia il cittadino ‘eccellente’ che quello comune. A noi dispiace ogni qualvolta si registrano dei furti ma che avvenga a Cavani o al signor Luigi Esposito le forze di polizia devono dedicare la stessa attenzione. Non esistono derubati eccellenti”. Si è così espresso Luigi Merolla, questore di Napoli, riguardo al furto subito dal bomber uruguaiano nella sua villa avvenuto nei giorni scorsi.