Connettiti con noi

Hanno Detto

Napoli, scontro a distanza tra ADL e Koulibaly: «Più rispetto per le africane!»

Pubblicato

su

Koulibaly

Scontro a distanza tra Aurelio De Laurentiis e Kalidou Koulibaly dopo le uscite del presidente del Napoli negli scorsi giorni

E’ un vero e proprio scontro quello tra Aurelio De Laurentiis e Kalidou Koulibaly. Il presidente del Napoli è reo di aver rilasciato alcune dichiarazioni che hanno fatto discutere sulle nazionali africane e il loro impegno in Coppa durante la stagione. Polemiche alle quali ha risposto l’ormai ex difensore azzurro in conferenza stampa. Le parole riprese dalla Gazzetta dello Sport.

LE DICHIARAZIONI – «Dipende da lui avere in squadra o no giocatori africani. Per me la cosa più importante è rispettare tutti, ma io quando giocavo a Napoli rappresentavo anche il Senegal. Sono sicuro che per la squadra sia stata dura quando siamo andati in Coppa d’Africa, ma serve anche rispetto per le nazionali africane. E io, come capitano del Senegal, non credo
sia giusto parlare così di una nazionale. Rispetto quello che pensa, è un suo diritto credere
che la sua squadra possa giocare senza giocatori africani. Ma conosco la città di Napoli e la
squadra e so per certo che ci sono tante persone che non la pensano come lui. Prendo queste sue parole come una sua opinione personale, non certo come quello che pensa la città o la società».

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.