Connettiti con noi

Napoli News

Napoli, Zielinski: «Il gioco di Sarri mi esalta»

Pubblicato

su

sarri napoli maksimovic besiktas
Ascolta la versione audio dell'articolo

Piotr Zielinski parla dal ritiro della nazionale polacca, tra Sarri, Hamsik e momento personale

Zielinski è il dodicesimo titolare del Napoli di Sarri, o forse qualcosa in più. Ecco quanto ha dichiarato al sito Sport.pl: «Trasferirsi al Napoli è stato un salto enorme per la mia carriera: qui i tifosi amano il club e mi fermano per scattare una foto, mentre a Empoli non era così. Capitan Hamsik è intoccabile, io e Allan ci giochiamo l’altro posto. Sto facendo il massimo per giocare, poi tocca a Sarri gestire il nostro minutaggio. Il mister mi dice spesso che è contento delle mie prestazioni».

NAPOLONIA – Zielinski continua sulla falsariga di quanto dichiarato sopra: «La società ha fatto tante operazioni di mercato quest’estate. L’allenatore dosa l’inserimento in squadra, anche se molti vorrebbero giocare subito. Sono felice di aver scelto questa squadra perchè esalta quelle che sono le mie qualità. Posso aiutare i miei compagni, concedendo loro degli assist. Ora mi trovo in un top club e mi alleno con delle stelle del calcio europeo. Ruolo preferito? Mi trovo bene nel ruolo che ricopro attualmente: posso espormi offensivamente, ma devo lavorare sulla fase di non possesso. Sarri ci tiene che tutti sappiano fare entrambe le fasi di gioco».