Nasce Zinedine Zidane, l’erede di Platini – 23 giugno 1972 – VIDEO

Il 23 giugno del 1972 nasceva Zinedine Zidane. Uno dei centrocampisti più forti di sempre, in grado di vincere da giocatore e da allenatore

Il 23 giugno del 1972 nasceva Zinedine Zidane. Per tutti Zizou, considerato all’unanimità uno dei giocatori più forti della storia del calcio. Cannes, Bordeaux, Juventus e Real Madrid le sue esperienze da calciatore. Coi Blancos vince tutto quello che si può vincere: Liga spagnola, Supercoppa e sopratutto una Champions League.

Con la sua eccezionale firma: era il 15 maggio 2002 e una sua mezza rovesciata di sinistro contro il Bayer Leverkusen regalava il trofeo al Real. Appende gli scarpini al chiodo il 9 luglio 2006, subito dopo la famosa testata a Materazzi. Nel 2013 inizia la carriera da allenatore, come vice dei Galacticos. È una veloce scalata che lo porterà come tecnico della prima squadra tre anni dopo. Metterà in bacheca un campionato spagnolo, una Supercoppa di Spagna, tre Champions League, due Mondiali per club e due Supercoppe Uefa.


Il contenuto video fa parte della serie web Almanacco del Calcio, prodotto da Sport Review srl.