Connettiti con noi

Coppe Europee

Nuovo format Champions, Ceferin: «Manterrà vivo il sogno di ogni squadra europea»

Pubblicato

su

ceferin

Aleksander Ceferin ha parlato del nuovo format della Champions League presentato ufficialmente

La UEFA ha presentato il nuovo format della Champions League a partire dal 2024 e, attraverso il sito ufficiale dell’organizzazione, il presidente Aleksander Ceferin ha parlato di questi nuovi cambiamenti.

FUTURO DEI CAMPIONATI «Il nuovo format sostiene lo status e il futuro dei campionati nazionali di tutta Europa. Mantiene inalterato il principio secondo cui i risultati e i piazzamenti a livello nazionale devono essere la chiave per la qualificazione, e riconferma i principi di solidarietà attraverso gioco e competizione aperta. Questo nuovo format manterrà vivo il sogno di ogni squadra europea di partecipare alla UEFA  Champions League grazie ai risultati ottenuti in campo e consentirà la sopravvivenza a lungo termine, la prosperità e la crescita a tutti, e non solo a un ristretto gruppo di club autoselezionati».

CALCIO TESORO SOCIALE – «Il calcio è un tesoro sociale e culturale, arricchito da valori, tradizioni ed emozioni condivise in tutto il nostro continente. Come organo di governo e responsabile del calcio europeo, il ruolo della UEFA è quello di salvaguardare questa eredità, guidando al contempo la crescita del calcio in Europa per le federazioni nazionali, le leghe, i club, i giocatori e i tifosi ad ogni livello. Questo è il motivo per cui abbiamo avuto un ampio processo di consultazione negli ultimi due anni, che ha portato a un sostegno unanime alla nostra proposta. Siamo convinti che queste riforme raggiungeranno questi obiettivi». 

Advertisement