Palermo, Cani rescinde: va al Varsavia

© foto www.imagephotoagency.it

Edgar Cani non è più un giocatore del Palermo e si trasferisce al Polonia Varsavia. La cessione dell’attaccante albanese classe ’89 però non frutterà  neppure un euro alle casse rosanero. Cani infatti ha risolto il contratto con la società  di Zamparini in maniera consensuale (ha firmato ieri la risoluzione). Oggi l’attaccante ha raggiunto i nuovi compagni in Austria, dove è in ritiro la sua squadra, alla quale si è legato per un anno (nei prossimi giorni le parti discuteranno l’inserimento di un’opzione per il rinnovo di altri tre anni). Il suo ingaggio, in Polonia, si aggirerà  intorno ai 200.000 euro. L’ex Modena nel corso di questa finestra di mercato aveva rifiutato il Gubbio.

Fonte: Palermo24.net