Connettiti con noi

Calciomercato

Pellegrini nel mirino della Lazio. Cataldi chiede un confronto

Pubblicato

su

Lorenzo Pellegrini, centrocampista classe ’96, è finito nel mirino della Lazio. Intanto Cataldi non è contento della situazione e chiede un confronto

La Lazio vola e a gennaio Simone Inzaghi potrebbe contare su un nuovo rinforzo per potenziare la linea di mediani a sua disposizione. La formazione biancoceleste, nonostante alcune assenze importanti come quelle di Bastos, de Vrij e Biglia, è al quarto posto, a un punto in meno dal Milan e a -2 dalla Roma. Merito del gran lavoro di Inzaghi e della sua banda ‘terribile’. A gennaio il tecnico potrebbe ricevere un regalo e secondo “Tuttosport” il ‘cadeau’ potrebbe Lorenzo Pellegrini.

PELLEGRINI C’E’, VIA CATALDI? – Il centrocampista classe 1996 del Sassuolo, scuola Roma, può tornare in giallorosso grazie all’opzione di recompra inserita nel contratto ma la Lazio è pronta a una manovra di disturbo. Il club biancoceleste in estate aveva cercato Defour per rimpiazzare Biglia. Ora l’alternativa è Pellegrini del Sassuolo: proprio domenica, in occasione della gara tra biancocelesti e neroverdi, i primi contatti. Intanto, secondo “Sky Sport“, Danilo Cataldi non ha gradito le tante panchine stagionali e ha chiesto un confronto con la società. Il suo contratto scade nel 2020 ma Cataldi vuole capire il suo ruolo all’interno del club. Sullo sfondo Fiorentina, Juventus, Sassuolo e Milan, club interessati al centrocampista.