Per Giovinco è corsa a tre

© foto www.imagephotoagency.it

Parma e Bari in primis, ma anche Genoa: sembra una corsa a tre quella per il fantasista della Juve Sebastian Giovinco. Fra le pretendenti c’era anche il Cesena, che però si è recentemente tirato fuori dall’asta. “La Juve chiede quattro milioni per metà  cartellino “? ha detto il presidente Campedelli “? un po’ troppi per le nostre possibilità “. Resta viva, comunque, anche la pista Genoa, sempre attivo dopo l’ufficializzazione di Veloso.