Connettiti con noi

Calciomercato

Perinetti ammette: «Dopo la partita incontro col Milan per Piatek. Arriva Sturaro, Romero alla Juve»

Pubblicato

su

Coronavirus Europei Perinetti Piatek

Giorgio Perinetti, dg del Genoa, ha fatto il punto sul mercato dei rossoblù. Ecco le parole sul calciomercato del Genoa

Piatek è vicino al Milan e dopo la sfida tra Genoa e Milan ci sarà un incontro tra le parti per parlare del possibile addio del centravanti polacco. Perinetti, intervenuto a Sky Sport, ha fatto il punto della situazione: «Non c’è un accordo. Ora è cominciato il campionato ma stiamo parlando di altro. C’è anche il calciomercato e tutti sappiamo che ci sono delle dinamiche che bisogna affrontare. A fine partita potremo aggiornarci con i dirigenti del Milan dopo una chiacchierata fatta alcuni giorni fa e capiremo se questa trattativa può essere conclusa o meno ma i presupposti ci sono. Il dubbio che ci assale è uno solo: se non accontentiamo il giocatore, poi che giocatore rimane? Lo stesso dubbio che ha il Milan. I dettagli sono determinanti, vedremo tra qualche giorno ma stasera sicuramente ne parleremo. Ne abbiamo parlato, dobbiamo avvicinare delle situazioni, vediamo se tutto questo è possibile».

Ancora Perinetti: «Sostituto? Vediamo se Piatek andrà via. Noi vogliamo rinforzare il centrocampo, vogliamo Sturaro e siamo vicini all’accordo con la Juventus e vogliamo rinforzare la mediana perché giocheremo in maniera diversa. Non vogliamo passare come una società che cede: Piatek, Romero e Kouamé sono le grandi novità del calcio italiano e li ha presi il Genoa. Romero alla Juve? Un giorno andrà. La Juve si è mossa meglio. Quest’anno e l’anno prossimo giocherà con noi, poi vedremo».