Perisic resta all’Inter e può rinnovare il contratto

Perisic - Inter
© foto www.imagephotoagency.it

Ivan Perisic non andrà al Manchester United, resterà all’Inter quasi sicuramente. Per lui in vista c’è pure il rinnovo di contratto: le ultime di calciomercato sul quarantaquattro nerazzurro

L‘Inter lo vende, poi non lo vende più, ora addirittura gli rinnova il contratto. Ivan Perisic è stato al centro di un’estate torrida a livello di calciomercato, dato che il Manchester United ha provato a prenderlo in tutti i modi. Adesso, però, la decisione dell’Inter è quasi irrevocabile: il croato resta e prolunga il suo accordo coi nerazzurri. Firmerà fino al giugno 2021 e passerà dagli attuali tre milioni a cinque milioni di euro, una cifra simile a Mauro Icardi. La trattativa è stata definita, manca solo la firma ufficiale, che arriverà a settembre. Perisic dunque non se ne va, è stato convinto dal progetto dell’Inter e di Luciano Spalletti e quindi saluta José Mourinho, come scrive La Gazzetta dello Sport. Sembrava la cessione illustre dell’estate, ma le carte in tavola sono cambiate definitivamente.