Connettiti con noi

Calcio Estero

Perù, è bufera: «Accordo Argentina-FIFA per rubare la partita»

Pubblicato

su

Copa America
Ascolta la versione audio dell'articolo

Questa notte si giocherà Perù-Argentina, partita cruciale per le qualificazioni a Russia 2018: da Lima pesanti accuse su un presunto accordo tra Albiceleste e FIFA per rubare la partita

 «Ladri!», questo il titolo presente in prima pagina sul quotidiano peruviano Todo Sport. Questa sera, ore 1.30 italiane, si giocherà alla Bombonera la sfida tra Argentina e Perù, crocevia per le qualificazioni a Russia 2018: le due selezioni sono situate al quarto posto, ultimo utile per la qualificazione, a quota 24 punti e sarà decisivo il confronto di oggi.

Ma da Lima arrivano pesanti accuse: secondo il quotidiano, i presidenti di Afa, Conmebol e FIFA si sono accordati in gran segreto per rubare la partita. Ieri, secondo Todo Sport, è andato in scena al ristorante La Cava di Buenos Aires un incontro tra Tapia (Afa), Dominguez (Conmebol) e Infantino (FIFA), in cui è stato raggiunto un accordo per fare vincere la formazione di Jorge Sampaoli.