Pescara-Lecce 4-2: pagelle e tabellino in diretta live

Pescara-Lecce 4-2: pagelle e tabellino in diretta live
© foto www.imagephotoagency.it

Pescara-Lecce, Serie B 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

All’Adriatico vince il Pescara padrone di casa. Due doppie ammonizioni fermano la rimonta del Lecce, che dopo un primo tempo impalpabile chiuso sul 2-1, riacciuffa i padroni di casa, che con Del Sole trovano il 3-2 ed il 4-2 in un finale ai liniti della follia. E dell’imprevedibilità.


Pescara-Lecce 4-2: pagelle e tabellino

MARCATORI: Mancuso (3′ pt), Gravillon (22′ pt), Palombi (45’+1 pt), Tabanelli (22′ st), Del Sole (44′ st, 45’+6)

PESCARA (4-3-3): Fiorillo 5.5; Balzano 5.5, Gravillon 6, Campagnaro 5.5, Del Grosso 6; Memushaj 7, Brugman 6, Machin 6 (32′ Monachello); Marras 6.5 (39′ st Del Sole), Mancuso 8, Antonucci 6.5 (Crecco 27′ st 6). All. Pillon 6.5

LECCE (4-3-1-2): Vigorito 5; Venuti 5.5, Meccariello 5, Fiamozzi 7.5, Calderoni 5; Tabanelli 6, Scavone 5.5 (13′ st Marino 6), Petriccione 5.5; Mancosu 7; La Mantia 6.5 (28′ st Falco 6), Palombi 6.5 (33′ st Cosenza 6). All. Liverani 6

ARBITRO: Di Paolo

NOTE: Ammoniti Meccariello (15′ pt), Calderoni (20′ pt), Campagnaro (35′ pt), Amchin (11′ st) Balzano (45’+2 st), Del Sole (45’+2 st). Espulsi Calderoni (8′ st), Meccariello (31′ st), Pillon (45’+3 st)

PESCARA – IL MIGLIORE

MANCUSO 8: è lui a far partire subito forte il Pescara sbloccando la gara. Dopo la rete, che lo galvanizza, continua a provarci per tutta la gara. È un pericolo continuo per la difesa salentina;

PESCARA – IL PEGGIORE

CAMPAGNARO 5.5: da uno con la sua esperienza ci si aspetta sempre di più;

LECCE – IL MIGLIORE

FIAMOZZI 7.5: ovunque ci sia lui succede qualcosa. Spunti, accelerazioni, cross e soprattutto assist vincenti;

CALDERONI 5: Due ammonizioni, troppa foga, poca razionalità;


Pescara-Lecce: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Il Lecce galvanizzato dal gol segnato nel recupero del primo tempo, approccia diversamente ed inizia a giocare seriamente. Il pareggio arriva dai piedi di Tabanelli al 22’ nonostante l’espulsione di Calderoni. Doppio giallo anche per Meccariello, col Lecce in 9 ne approfitta il Pescara che torna in vantaggio nel finale con il neoentrato Del Sole che segna prima il 3-2 e poi il 4-2.

45’+7 Fine della partita.

45’+6 GOL! Doppietta di Del Sole per il definitivo 4-2 pescarese. L’attaccante resiste alla carica di Falco e da posizione defilata trafigge Vigorito sul primo palo, 4-3 e vittoria in cassaforte;

45’+4 espulso mister Pillon;

45’+3 ammoniti Balzano e Del Sole;

45′ Ci saranno 5′ di recupero;

44′ GOL! Pescara di nuovo in vantaggio con Del Sole. Il neoentrato salta Mancosu, lascia partire un tiro a giro imprendibile per Vigorito, 3-+2,

39′ Del Sole entra al posto di Marras;

33′ Esce Palombi, entra Cosenza;

32′ Machin lascia il campo per Monachello, Pescara totalmente in attacco per sfruttare la superiorità numerica;

31′ Doppia ammonizione per Meccariello che viene espulso. Lecce in 9;

28′ Falco rileva La Mantia;

27′ Entra Crecco per Antonucci;

22′ GOL! Pareggia il Lecce, Fiamozzi cerca e trova Tabanelli, che svetta su Campagnaro e di testa trafigge Fiorillo,2-2;

17′ Mancosu stoppa di petto e calcia, il suo diagonale è fuori;

13′ Fuori Scavone, dentro Marino per il Lecce;

12′ Marras calcia il suggerimento di Memushaj ma colpisce al volto Fiamozzi;

11′ Ammonito Machin;

8′ Altro giallo per Calderoni, espulso, Lecce in dieci nel suo momento migliore;

6′ Ancora un colpo di testa poderoso su calcio d’angolo incornato da La Mantia, Fiorillo si distende e riesce a smanacciare;

5′ La Mantia colpisce di testa ma la palla termina sulla traversa, Palombi cerca l’acrobazia, Fiorillo si rifugia in corner;

1′ Inizia la ripresa;

SINTESI PRIMO TEMPO – Domina sin da subito il Pescara, la squadra di Pillon sblocca subito la gara. La rete è di Mancuso, che di testa al 3′ firma l’1-0. Il raddoppio è di Gravillon, che di coscia firma il 2-0 casalingo. Il Lecce è alle corde ed immobile guarda gli abruzzesi far possesso palla. In pieno recupero Palombi accorcia le distanze.

45’+2 Fine del primo tempo sul 2-0 biancazzurro;

45’+1 GOL! Palombi accorcia le distanze per il Lecce! Batti e ribatti in area, La Mantia calcia, para Fiorillo, sulla ribattuta è lesto Palombi ad insaccare il 2-1;

45′ Due minuto di recupero;

40′ Il Pescara fa possesso palla ed amministra il vantaggio, ritmi bassi ed il Lecce resta a guardare;

39′ Fiamozzi salta Del Grosso e crossa radente in area, Tabanelli con un velo lascia scorrere la sfera per Palombi, la sua girata di destro finisce a lato;

35′ Cartellino giallo per Campagnaro;

25′ Domina in lungo ed in largo il Pescara, il Lecce soffre l’iniziativa abruzzese;

22′ GOL! Il Pescara raddoppia sugli sviluppi di un angolo dalla destra, Gravillon elude la difesa di Meccariello e manda la palla in rete con un colpo di coscia volante, 2-0;

20′ Ammonito Calderoni;

15′ Ammonito Meccariello;

14′ Conclusione di Mancosu che viene intercettata in presa bassa da Fiorillo senza molti problemi;

11′ La difesa del Pescara pasticcia con Palombi, il quale su un bel traversone dalla sinistra liscia il pallone, deviazione fortuita di Del Grosso, Fiorillo ne approfitta e mette tutto in sicurezza;

8′ Ci riprova Mancuso che svetta al centro dell’area, senza però centrare lo specchio della porta;

5′ Petriccione ci prova da lontanissimo, Gravillon scampa il pericolo;

3′ GOL! Pescara in vantaggio con Mancuso, il pescarese attacca il primo palo e fredda Vigorito di testa deviando l’assist di Memushaj, 1-0;

1′ Al via le ostilità;

Le squadre sono in campo;


Pescara-Lecce: probabili formazioni e pre-partita

Pillon conferma il 4-3-3 in cui dovrebbe di conseguenza riproporre gran parte della «formazione tipo». In attacco il tridente sarà composto da Marras, Monachello e Mancuso. Brugman ancora regista, mentre in difesa ci sarà Balzano a destra.

Liverani dovrebbe invece affidarsi al 4-3-1-2 con Meccariello e Marino come coppia centrale difensiva, il tutto per via dell’infortunio di Bovo. A centrocampo linea a tre con Tabanelli, Arrigoni e Petriccione, in panchina quindi Scavone. I due terzini saranno Venuti a destra e Calderoni a sinistra.

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Balzano, Gravillon, Campagnaro, Del Grosso; Memushaj, Brugman, Machin; Mancuso, Monachello, Antonucci. All.: Pillon

LECCE (4-3-1-2): Vigorito; Venuti, Meccariello, Marino, Calderoni; Tabanelli, Arrigoni, Petriccione; Mancosu; La Mantia, Palombi. All.: Liverani


Pescara-Lecce Streaming: dove vederla in tv

Pescara-Lecce sarà trasmessa a partire dalle ore 21 in diretta streaming per pcsmartphonetabletsmart tv e console su tutti i device compatibili tramite app DAZN, gratuitamente per gli abbonati Mediaset Premium e a pagamento per quelli Sky Sport (anche in tv attraverso decoder Sky Q per tutti coloro che hanno acquistato il ticket aggiuntivo), ma sempre tramite app DAZNClicca qui per abbonarti gratis per un mese a DAZN.