Pescara, Zeman si esprime su Totti e Luis Enrique

© foto www.imagephotoagency.it

Zdenek Zeman, dopo la vittoria del suo Pescara contro l’Hellas Verona nell’anticipo di Serie B, Ã? ha commentato ai microfoni di “Sky Sport” il caso che si è venuto a creare a Roma, dove Luis Enrique è stato indicato come colpevole dalla tifoseria giallorossa per l’uscita dall’Europa League per mano dello Slovan Bratislava. In particolare, il popolo della “lupa” è convinto che il cambio di Francesco Totti abbia influito in maniera negativa sulla gara. Questa l’opinione del boemo: “Per l’affetto che ho verso Totti penso che dovrebbe giocare e aiutare la squadra e se sta bene ci dovrebbe stare. Capisco anche l’allenatore che fa delle scelte e sicuramente ha le sue motivazioni. Nessuno leva un giocatore che è importante sul campo e fuori. Luis Enrique? E’ un allenatore che non ha esperienza, si è buttato. C’è grande entusiasmo e voglia di fare ma il problema è farsi seguire e fare cose giuste. Mancano però le risposte dai giocatori”.