Piacenza, sfuma anche la seconda trattativa per vendita

© foto www.imagephotoagency.it

Continua la telenovela sulla ormai presunta cessione del Piacenza (Prima divisione Lega pro). Dopo il fallimento della prima trattativa con un gruppo di imprenditori rappresentato dall’avvocato Marco Gianfranceschi, nel giro di un paio di giorni è tramontata anche quella con Stefano Massacci. “Mi è stato chiesto di presentare una fidejussione di 3,7 milioni di euro – ha spiegato Massacci – senza che mi fosse mostrata la situazione della società . Su queste basi non si può proseguire”. Domenica, in occasione di Piacenza-Lanciano, i tifosi della curva Nord resteranno fuori dallo stadio e insceneranno una manifestazione di protesta.

Fonte: repubblica.it