Portogallo, Paulo Bento: “Tutto merito dei giocatori”

© foto www.imagephotoagency.it

Al centro di svariate critiche per via del difficile rapporto con alcuni dei senatori dello spogliatoio del Portogallo, Paulo Bento, C.t. dei lusitani, ha ottenuto il “pass” per Euro 2012 grazie all’esaltante 6-2 contro la Bosnia. Il tecnico pero` vuole che siano i giocatori a prendersi tutto il merito: “Il merito e` stato della squadra, dei calciatori, della loro capacita` di adattarsi ad una nuova filosofia di gioco e nuove idee. Non si tratta di essere migliori o peggiori che nel passato, ma l’impegno mostrato in ogni momento. E` frutto del lavoro di un anno il successo di questa sera, manteniamo questa convinzione e sono certo che andremo lontano. Dobbiamo avere un sogno ed alimentarlo sempre”.