Juve, cambia il centrocampo: arriva Ramsey, parte Khedira

Juve, cambia il centrocampo: arriva Ramsey, parte Khedira
© foto www.imagephotoagency.it

Aaron Ramsey, centrocampista dell’Arsenal, è pronto a firmare con la Juve. Khedira invece è pronto a partire

Aaron Ramsey è pronto a lasciare l’Arsenal. Ormai non è più un mistero: il centrocampista dei Gunners non firmerà il rinnovo del contratto e la Juventus è in pole per il suo ingaggio. Stando a quanto riferito da Rai Sport, il centrocampista gallese classe 1990 ha chiesto un ingaggio da 10 milioni di euro e ha ricevuto un’offerta da 8 milioni di euro più bonus a stagione da parte dei bianconeri. Nessuno, al momento, ha offerto la stessa cifra e l’appeal della Juve, cresciuto sensibilmente negli ultimi anni, specie dopo l’arrivo di Cristiano Ronaldo, può dare una grossa mano ai bianconeri.

Paratici ha sovrastato ogni concorrenza fra cui Psg, Barcellona e Bayern Monaco. A far posto al centrocampista gallese sarà Sami Khedira. Il centrocampista tedesco non sta vivendo la sua miglior stagione e potrebbe fare le valigie. L’intenzione della Juve è di lasciar andare il centrocampista ex Real Madrid e di rimpiazzarlo con il gallese Ramsey, che diventerebbe il terzo gallese della storia bianconera dopo Charles e Ian Rush. Grandi manovre a centrocampo in casa Juventus: via Sami Khedira (possibile futuro in Premier o in Mls), dentro Aaron Ramsey.