Rinvio campionato, Abete: “Rischio permane anche per le gare successive”

© foto www.imagephotoagency.it

Arrivano le prime parole dl pèresidente della Figc, Giancarlo Abete, dopo la decisione presa dall’Assocalciatori di non scendere in campo per la prima giornata di campionato, destinata al rinvio: “L’Aic ha confermato l’intenzione di non scendere in campo in mancanza della firma sull’accordo collettivo – ha commentato da Coverciano – e io ho interpretato di conseguenza la delega avuta dal consiglio federale all’unanimità  per rinviare la prima giornata. L’ipotesi di uno sciopero a oltranza è uno dei problemi che si pone – conclude Abete – Permane il rischio pensando alle gare successive”.