Roma, De Sanctis: «Sosta? Preferivo giocare subito»

© foto www.imagephotoagency.it

ROMA DE SANCTIS SASSUOLO – Intervenuto ai microfoni dei cronisti presenti nella zona mista dello Stadio Olimpico di Roma dopo il pareggio interno contro il Sassuolo, Morgan De Sanctis, portiere della formazione giallorossa, ha rilasciato queste dichiarazioni:  «Il rammarico e’ enorme perché sul piano della prestazione e’ stata la Roma più convincente dell’ultimo mese, nel calcio pero’ accade che quando non trovi il colpo del ko l’avversario riesca a castigarti». 

LA SOSTA – Non buttiamoci giù: «Questo pareggio non ci voleva, parliamoci chiaro, ma una squadra forte deve saper accettare un risultato sfavorevole e ripartire senza portarsi dietro il dispiacere. Questa sosta ora da un lato ci aiuta a recuperare gli infortunati, dall’altro avrei preferito giocare subito per superare questo brutto finale».

dal nostro inviato: Massimiliano Bruno