Connettiti con noi

Conference League

Roma, Tiago Pinto: «Vogliamo passare il turno. Mercato? Faremo qualcosa»

Pubblicato

su

tiago pinto

Tiago Pinto, general manager della Roma, ha parlato prima del match di Conference League contro lo Zorya

Tiago Pinto, general manager della Roma, ha parlato prima del match di Conference League contro lo Zorya. Le sue dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport.

ZANIOLO – «Purtroppo è stato un anno e mezzo fermo, deve recuperare ritmo e fiducia. Non gli bastano quindici partite, deve recuperare la chimica con i suoi compagni. Non sono preoccupato, sono sicuro che sarà importante per la Roma e per l’Italia».

BODO GLIMT – «Abbiamo fatto le doverose analisi. Adesso siamo concentrati sull’avversario di questa sera, non dobbiamo più pensare alla figuraccia in Norvegia. Siamo motivati per vincere e passare il turno».

MERCATO – «Durante questo mese ci sono molte partite importanti. A gennaio vogliamo fare qualcosa per migliorare, ma il mercato di gennaio è particolare e vogliamo fare gli acquisti giusti in linea con la nostra politica sportiva».

SISTEMA DI GIOCO – «Quando abbiamo costruito la rosa, l’abbiamo fatto sulla base di un altro modulo. Tuttavia, c’è sempre un modulo alternativo. Se si cambia sistema alcuni giocatori vanno meglio e altri peggio. Il mister ha le idee chiare e, al di là del modulo, la chimica tra i giocatori è la più importante e le ultime partite lo hanno dimostrato».

FELIX AGENA-GYAN – «Chi comanda il calcio italiano sanno cosa fare meglio di me, ma io credo molto in questo percorso. Felix lavora con la prima squadra da luglio, ha bisogno di tempo e il suo exploit dimostra la strategia della Roma. Vedo giovani bravi che spesso non giocano: bisogna pensare più a lungo termine perché poi i giovani alla lunga fanno bene».