Roma, tifosi contro la società per De Rossi: striscioni davanti la sede

striscione de rossi
© foto CalcioNews24

I tifosi della Roma non accettano come la società abbia trattato De Rossi e hanno deciso di protestare con striscioni davanti la sede e in giro per la città

L’addio di De Rossi alla Roma ha lasciato a bocca aperta il mondo del calcio e i tifosi giallorossi, che non accettano come la società abbia scaricato il capitano e simbolo della squadra. Nella notte, i supporter giallorossi hanno appeso degli striscioni davanti la sede della società e in giro per la Capitale.

Sotto la nuova sede dell’Eur, è apparsa una bandiera americana rovesciata, chiaro riferimento a Pallotta, con tanto di croce. Non sono mancati neppure gli striscioni a sostegno del centrocampista: «Figli di Roma, capitani e bandiere: ecco il rispetto e l’amore che questa società non potrà mai avere».

Una scritta, «DDR nostro vanto», è comparsa anche sotto casa del giocatore, mentre a Testaccio i tifosi hanno appeso uno striscione con scritto: «Un presidente maiale, una società incompetente, Ddr per sempre nel cuore della tua gente».