Roma-Torino 3-2, pagelle e tabellino

Roma-Torino 3-2, pagelle e tabellino
© foto www.imagephotoagency.it

Roma-Torino, 20ª giornata Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Bellissima partita all’Olimpico di Roma, con i padroni di casa e il Torino che danno il bentornato alla Serie A con una gara emozionante. I giallorossi riescono a trionfare dopo aver visto gli ennesimi fantasmi della prima parte di stagione. Il doppio vantaggio nel primo tempo di un sontuoso Zaniolo e di Kolarov sul rigore, viene neutralizzato dalla ripresa vigorosa della squadra di Mazzarri, che con i suoi due mediani Rincon e Ansaldi impatta sul 2-2. Ma per fortuna di Di Francesco la Roma sembra aver ritrovato la tranquillità e dopo 4 minuti torna in vantaggio con El Shaarawy, entrato al 6′ minuto del primo tempo per un infortunio muscolare a Under. I giallorossi salgono quindi momentaneamente al quarto posto, a +1 sui cugini della Lazio impegnati domani al San Paolo contro il Napoli. Il Torino rimane invece a -2 dalla Sampdoria, che potrebbe allungare sull’ultimo posto valido per l’Europa League.

 CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA 


Roma-Torino 3-2: il tabellino

MARCATORI: 15′ Zaniolo, 34′ Kolarov, 51′ Rincon, 67′ Ansaldi, 73′ El Shaarawy

ROMA (4-2-3-1): Olsen 6; Karsdorp 6,5 (80′ Santon s.v.), Manolas 5,5 , Fazio 5,5, Kolarov 7; Cristante 6, Lo. Pellegrini 6,5; Under s.v. (6′ El Shaarawy 7), Zaniolo 7,5, Kluivert 5,5 (72′ Schick 6,5); Dzeko 5. Allenatore: Eusebio Di Francesco.

TORINO (3-4-3): Sirigu 5,5; Lyanco 5,5 (83′ Berenguer s.v.), Nkoulou 6,5, Djidji 6; De Silvestri 6, Rincon 6, Ansaldi 7, Ola Aina 6,5; Iago Falqué 5 (55′ Zaza 6), Belotti 5, Parigini 6 (75′ Edera s.v.). Allenatore: Walter Mazzarri.

ARBITRO: Giacomelli di Trieste

NOTE: Ammonito Kluivert, Cristante, De Silvestri, Rincon, Belotti

ROMA – IL MIGLIORE

ZANIOLO 7,5 – Senza ombra di dubbio è ancora il classe ’99 il migliore della Roma. Classe sopraffina, grandi giocate, ritmo, fisico: cosa volere di più? Trova il gol con una zampata vincente sull’ennesimo colpo di classe, poi amministra con lo spirito da veterano.

ROMA – IL PEGGIORE

DZEKO 5 – Pessimo ritorno in campo per il bosniaco che viene surclassato da Nkoulou e Djidji. Riesce raramente a fare sponda per i compagni e quando ha la palla per mettere in cassaforte il risultato spreca due volte davanti a Sirigu.

TORINO – IL MIGLIORE

ANSALDI 7 – Adattato da Mazzarri a centrocampo, l’argentino sfodera una prestazione eccellente, dettando il ritmo e lanciando più volte i compagni in profondità. Il gol è il premio per un’ottima partita. Menzione d’onore anche per Nkoulou e Ola Aina.

TORINO – IL PEGGIORE

BELOTTI 5 – Come per la Roma, anche il bomber del Torino delude. Belotti non riesce mai a incidere, fermato più volte dalla difesa della Roma. Ha la palla per il pareggio alla fine ma tira a lato da ottima posizione.

Roma-Torino 3-2: diretta live e sintesi

SINTESI DEL SECONDO TEMPO: Il secondo tempo della gara si mantiene sui livelli del primo, regalando al pubblico un’ottima partita combattuta a viso aperto dalle squadre. Subito Dzeko spreca davanti a Sirigu (48′) con Ola Aina che risponde con una percussione prorompente senza trovare l’assist per De Silvestri (50′). Un minuto dopo accorcia il Torino con un tiro da fuori di Rincon (51′) e dall’altra parte Djidji salva sul tiro del migliore in campo Zaniolo (53′). Ma gli uomini di Mazzarri ci credono e prima sfiorano il gol su punizione con Ansaldi (63′), poi lo stesso argentino tira al volo senza lasciare scampo a Olsen e portando la partita sul 2-2 (67′). Di Francesco manda in campo Schick e poco dopo proprio il ceco serve Pellegrini dal limite dell’area che trova un grandissimo corridoio per El Shaarawy che davanti a Sirigu non perdona per il 3-2 della Roma (73′). I giallorossi gestiscono poi fino alla fine, rischiando solo con una sforbiciata di Belotti su un grande assist di Berenguer (84′).

94′ Finisce la gara! La Roma trionfa per 3-2 sul Torino all’Olimpico!

92′ Segna Kolarov in fuorigioco dopo una bella azione di Pellegrini e un tiro di Schick deviato malamente da Sirigu. Il serbo era però oltre i difensori. Sulla ripresa giallo per Belotti per un fallo su Fazio

90′ Ci prova Santon con doppio passo e tiro, ma la palla viene bloccata facilmente da Sirigu. Intanto ammonito Rincon per una manata a Dzeko. Quattro minuti di recupero

88′ La Roma riesce ad amministrare senza lasciare spazi al Torino

84′ Sfiora il pareggio Belotti! Grande azione del Torino, il nuovo entrato Berenguer fugge sulla sinistra e pennella per il Gallo che in semi rovesciata butta fuori!

83′ Esce Lyanco ed entra Berenguer, 4-4-2 per il Torino

82′ Ci prova il Torino che non si arrende ed è alla ricerca del secondo pareggio. La Roma però è attenta ed è pronta a ripartire appena recupera palla

80′ Nella Roma dentro Santon per Karsdorp

76′ Prova a chiuderla Dzeko, Sirigu attento.

75′ Entra Edera per il Torino, fuori Parigini

73′ Ancora avanti la Roma! Ha segnato Stephan El Shaarawy! Gran palla di Pellegrini per il compagno che davanti a Sirigu piazza in porta!

72′ Entra Schick per la Roma, fuori Kluivert. Il ceco posizionato da seconda punta con Zaniolo largo

70′ Giallo per De Silvestri

67′ Pareggio del Torino! Gol di Ansaldi che tira al volo di fuori area e supera Olsen! 2-2 all’Olimpico!

66′ Giallo per Cristante che ferma una ripartenza del Torino. Precedentemente rischiano i granata in area di rigore, con Lyanco che potrebbe aver toccato la palla con la mano. Ma Giacomelli dice di aver visto e non ricorre al Var

63′ Batte l’argentino e sfiora il palo alla sinistra di Olsen! Vicinissimo al pareggio il Torino!

62′ Fallo di Fazio su Zaza, punizione dal limite dell’area per gli uomini di Mazzarri. Ansaldi o Belotti sulla palla.

61′ Primo giallo della gara per Kluivert su proteste

59′ Partita molto viva con pressing altissimo e occasioni da una parte e dall’altra.

55′ Super Nkoulou salva su Dzeko, con Zaniolo che era fuggito sulla sinistra e aveva provato a servire l’assist al bosniaco. Intanto entra Zaza per Iago Falque

53′ Djidji salva il Torino su Zaniolo! Fioccano occasioni all’Olimpico, la Roma prova subito a riportarsi sopra di due, ma Dzeko e Zaniolo cincischiano troppo davanti a Sirigu e il tiro arriva troppo tardi.

51′ Gol del Torino! Splendido tiro di Rincon dal limite dell’area, dopo un’azione condotta da Belotti e giostrata da Ansaldi! Gara riaperta all’Olimpico, 2-1!

50′ Risponde il Torino con Ola Aina che fugga sulla sinistra come un treno e per un soffio non trova De Silvestri pronto a chiudere solo davanti alla porta!

48′ Clamorosa occasione sciupata da Dzeko che servito davanti alla porta da Kolarov calcia nelle braccia di Sirigu! Azione splendida della Roma, partita da un tacco del solito Zaniolo.

47′ Subito recupero palla per il Torino e angolo guadagnato. Ma lo schema non va a buon fine e la Roma riparte

46′ Nessun cambio nelle due squadre, ricomincia la gara all’Olimpico

SINTESI PRIMO TEMPO: Forse una delle migliori frazioni di gioco della Roma in tutta la stagione. Dopo un iniziale affanno contro i granata, che provano a tenere il pallino del gioco, i giallorossi escono alla distanza con un primo tempo sontuoso. Costretta a rinunciare a Under per un problema muscolare (6′), la squadra di Di Francesco trova il gol su palla inattiva con Zaniolo, grazie ad una gran giocata dell’ex Inter (15′). Da quel momento è solo Roma in campo, con il Torino che non riesce ad arginare gli avversari. Dopo numerose sortite, il secondo gol arriva con una grande imbeccata di un convinto Karsdorp, che trova El Shaarawy in area che viene abbattuto da Sirigu. Rigore per la Roma, con Kolarov che non perdona (34′). I giallorossi trascinati da un gigantesco Zaniolo provano a chiudere prima con Cristante (37′) e poi con Kluivert (42′). Nel recupero due occasioni sensazionali per entrambe le squadre in ripartenza: la Roma spreca davanti alla porta con El Shaarawy trovato da un bel cross di Kolarov (45′), il Torino invece sciupa la palla del 2-1 con Iago Falque solo davanti a Olsen (47′).

47′ Incredibile occasione per il Torino! Ripartenza velocissima dei granata, Belotti serve in profondità Iago Falque che solo davanti a Olsen colpisce il palo esterno! Finisce qui il primo tempo

45′ Clamorosa chance sciupata da El Shaarawy dopo una ripartenza fulminante della Roma, l’esterno non riesce a concludere a un metro dalla porta dopo un bel cross di Kolarov. Due minuti di recupero

42′ Una grande Roma all’Olimpico, Pellegrini serve prima Kluivert in profondità con ancora Nkoulou a chiudere, poi Dzeko ancora per l’olandese fermato prima di battere in rete.

40′ Ci prova Ansaldi da lontanissimo dopo uno spunto di Parigini, ma la palla vola parecchi metri fuori dalla porta di Olsen. Torino in difficoltà, non si è più reso pericoloso dopo i primi 10 minuti

37′ Vicina al 3-0 la Roma su calcio d’angolo! Gran colpo di testa di Cristante, palla deviata di nuovo in corner. Sugli sviluppi Dzeko sfiora il palo alla destra di Sirigu, Roma in controllo

34′ Kolarov spiazza Sirigu! La Roma conduce per 2-0, partita in discesa

33′ Rigore per la Roma! Dopo una bella trama offensiva, gran palla di Karsdorp in profondità per El Shaarawy, che controlla d’esterno e supera Sirigu che lo butta a terra. Non ci sono dubbi, Kolarov sul pallone

32′ Ci prova Pellegrini da fuori area, ma la palla esce debole e non desta preoccupazioni a Sirigu

30′ Kluivert fugge costantemente sulla fascia ma non azzecca il cross neanche stavolta, con Sirigu che blocca senza problemi. Torino in difficoltà

26′ Ancora Nkoulou attento su una discesa di Kluivert sulla destra che prova a crossare in mezzo.

24′ Prova ancora il lancio profondo Ansaldi, ma la difesa della Roma è attenta e manda in fuorigioco Iago Falque

21′ Manolas pericoloso su calcio d’angolo, ma commette fallo e la palla torna ai granata

19′ Dopo l’iniziale affannamento sono ora i giallorossi a tenere il pallino del gioco, con il Torino che non riesce più a rendersi pericoloso

15′ Grandissimo gol di Zaniolo!! Palla dentro di Kolarov, Fazio serve in mezzo il classe ’99 che tira ma Sirigu para, ancora Zaniolo da terra recupera palla con la suola e non lascia scampo ai granata con un gran tiro sotto la traversa! 1-0 all’Olimpico!

14′ Nkoulou salva tutto su un ottima azione della Roma, con Dzeko che serve di tacco Dzeko e Zaniolo che lancia El Shaarawy in profondità, fermato in area dal difensore granata. Successivamente buona punizione guadagnata dalla Roma, Kolarov sulla battuta

11′ Prova a farsi vedere la Roma con Kolarov, ma Nkoulou è attento

8′ Gran lancio in profondità di Ansaldi per Belotti, Olsen esce dall’area e spazza! Azione pericolosa per i granata, in questa fase meglio dei giallorossi

6′ Non ce la fa il turco! Pronto ad entrare Stephan El Shaarawy che si schiera a sinistra, con Kluivert a destra

4′ Ancora bella azione di Ola Aina, Parigini prova a servire Belotti in mezzo ma Manolas chiude. Problema per Under su una ripartenza giallorossa, sembra muscolare.

3′ Confusione nell’area giallorossa, il Torino grazie al pressing riesce a crossare in mezzo con Iago Falque che di testa non riesce a trovare la porta a due passi.

2′ Subito calcio d’angolo per il Torino, grazie ad una bella discesa di Ola Aina. Ci prova Belotti sugli sviluppi crossando in mezzo per i compagni, ma la Roma rinvia.

1′ Inizia il match tra Roma e Torino!

Le squadre stanno per entrare in campo, tutto pronto all’Olimpico!

Diretta live dalle ore 15


Roma-Torino: formazioni ufficiali

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Karsdorp, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Lo. Pellegrini; Under, Zaniolo, Kluivert; Dzeko. Allenatore: Eusebio Di Francesco. A disposizione: Fuzato, Santon, Marcano, Lu. Pellegrini, Riccardi, Nzonzi, Coric, Pastore, El Shaarawy, Schick.

TORINO (3-4-3): Sirigu; Lyanco, Nkoulou, Djidji; De Silvestri, Rincon, Ansaldi, Ola Aina; Iago Falqué, Belotti, Parigini. Allenatore: Walter Mazzarri. A disposizione: Ichazo, Rosati, Bremer, Berenguer, Lukic, Edera, Zaza.


Roma-Torino: probabili formazioni e pre-partita

La Roma di Eusebio Di Francesco dovrebbe ritrovare finalmente dal primo minuto Edin Dzeko. Il ballottaggio con Schick è ancora aperto, soprattutto grazie alla doppietta dello slovacco in Coppa Italia, ma il bomber di Sarajevo parte favorito. Dietro a lui ancora fiducia al giovanissimo Zaniolo, con Under e Kluivert ai suoi lati. In mediana ci saranno Cristante e il ritrovato Pellegrini. In difesa confermati Kolarov con Fazio e Manolas, mentre è aperto il ballottaggio tra Karsdorp e Santon, con l’olandese in vantaggio. Mazzarri è invece in piena emergenza a centrocampo a causa della squalifica di Meité e dell’infortunio di Baselli. Dietro a Iago Falque e Belotti sicuro del posto Rincon, con Ansaldi e Parigini adattati da mezze ali e favoriti su Lukic e Berenguer. Ai lati agiranno De Silvestri e Ola Aina, con Lyanco, Nkoulou e Djidji a difendere la porta di Sirigu

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Karsdorp, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Lo. Pellegrini; Under, Zaniolo, Kluivert; Dzeko. Allenatore: Eusebio Di Francesco. A disposizione: Fuzato, Santon, Marcano, Lu. Pellegrini, Riccardi, Nzonzi, Coric, Pastore, El Shaarawy, Schick.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Lyanco, Nkoulou, Djidji; De Silvestri, Parigini, Rincon, Ansaldi, Ola Aina; Iago Falqué, Belotti. Allenatore: Walter Mazzarri. A disposizione: Ichazo, Rosati, Bremer, Berenguer, Lukic, Edera, Zaza.

Roma-Torino: i precedenti della gara

All’andata, la gara allo Stadio Olimpico tra Torino e Roma finì con la vittoria giallorossa nel finale, grazie ad uno splendido gol di Dzeko che regalò i primi tre punti del campionato ad Eusebio Di Francesco. In generale, all’Olimpico di Roma sono soltanto 13 le vittorie del Torino, con 13 pareggi e 47 successi romanisti. Sono giallorossi anche gli 8 precedenti, per una partita che si preannuncia più che complicata per gli uomini di Mazzarri. L’anno scorso però, le due sconfitte in campionato, furono intramezzate dall’impresa granata in casa della Roma negli ottavi di Coppa Italia, con le reti di De Silvestri e Edera e il gol di Schick, con Dzeko che fallì un rigore ipnotizzato da Milinkovic-Savic.

Roma-Torino: l’arbitro della gara

L’arbitro della gara sarà Piero Giacomelli, con Meli e Del Giovane assistenti, Maresca quarto uomo e Irrati e Schenone al Var. Il fischietto di Trieste ha già arbitrato i giallorossi quest’anno, nella gara di Santo Stefano terminata con il successo per 3-1 sul Sassuolo di De Zerbi. L’anno scorso, ha diretto due volte sia la Roma che il Torino. La squadra di Di Francesco può contare su un successo contro l’Atalanta e un pareggio con il Genoa, entrambi fuori casa. Giacomelli ha invece arbitrato il Torino nella pesante sconfitta per 4-0 nel derby con la Juventus ma anche nel 3-1 a domicilio alla Lazio, proprio allo Stadio Olimpico.

 


Roma-Torino Streaming: dove vederla in tv

Roma-Torino sarà trasmessa a partire dalle ore 15 in diretta tv satellitare sulle frequenze di Sky Sport Serie A (canale 202 dello Sky Box, in HD 241) e Sky Calcio 1 (canale 251 dello Sky Box), oltre che in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOSAndroid e Windows Mobile tramite app Sky Go o, per gli abbonati, su NOW TV. Ecco una lista dei siti per vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.