Villarreal, Soldado e Bonera: «La Roma ha meritato»

europa league
© foto www.imagephotoagency.it

Roma – Villarreal, Soldado e Bonera dicono la loro alla fine della gara degli ottavi di finale di ritorno di Europa League: le ultimissime notizie e le dichiarazioni

Roberto Soldado (autore di una gaffe sullo stadio) e Daniele Bonera hanno parlato alla fine di Roma – Villarreal. «Per me è stata una grande soddisfazione fare questa prima partita da italiano in Italia. Ho rivisto un paio di volte la gara dell’andata, siamo andati sotto male ma il risultato è stato troppo rotondo. Penso che la Roma abbia meritato nelle due partite. Sto vivendo una seconda vita qui a Villarreal, ho trovato questa esperienza in Spagna in un grande campionato e sono davvero molto contento. Il campionato mi ha stupito, ogni squadra viene a Villarreal a giocarsi ogni sfida a viso aperto ma sono rimasto piacevolmente stupito. Totti? Sono contento di rivederlo e di rigiocarci contro. Messi e Cristiano Ronaldo? In loro e nei ragazzi spagnoli ho trovato umiltà, dedizione al lavoro e piacere di stare insieme, sono cose che mi hanno fatto riscoprire il piacere di giocare a calcio. Al Milan l’avevo un po’ persa ma qui sto bene e ho trovato una seconda giovinezza» è quanto ha detto Bonera a Sky Sport. Soldado invece in zona mista ha affermato: «Era impossibile per noi ribaltare il risultato questa sera a Roma, dopo quanto era accaduto in Spagna, ma prestazione e risultato ci incoraggiano per la prossima sfida di campionato con il Real Madrid, domenica li attaccheremo dal primo minuto. Oggi abbiamo avuto tante occasioni ma il portiere ci ha negato diversi gol, la voglia c’è stata».

Dall’inviato in zona mista Massimiliano Bruno