Romero-Juve: incontro in settimana ma c’è ancora distanza – ESCLUSIVA

Romero-Juve: incontro in settimana ma c’è ancora distanza – ESCLUSIVA
© foto www.imagephotoagency.it

Appuntamento in settimana tra Juventus e Genoa per risolvere le questioni Romero e Sturaro. Possibile sinergia per Zurkowski

Summit di calciomercato tra Juventus e Genoa. I due club dovrebbero incontrarsi in settimana, probabilmente nel fine settimana, al ritorno della Juve da Gedda, per parlare del futuro di Cristian Romero e Stefano Sturaro. Ballano ancora diversi milioni tra Juve e Genoa per il futuro del difensore argentino classe 1998. Il centrale ha stregato Fabio Paratici che spinge per averlo in bianconero. L’idea della Juventus è quella di acquistare il cartellino del centrale già in questa sessione di mercato, lasciandolo poi in prestito al Genoa per 6 o per 18 mesi. Una sorta di operazione ‘alla Caldara’ per la Juve che, stando a quanto raccolto in esclusiva dalla redazione di www.calcionews.24.com, non ha ancora l’intesa con i rossoblù per chiudere la questione.

La Juve valuta il difensore attorno ai 15-16 milioni di euro, il Genoa invece vorrebbe incassare 25 milioni di euro dalla cessione del giovane difensore argentino, ritenuto un potenziale craque nel suo ruolo da parte del presidente Preziosi. Al momento dunque c’è ancora distanza ma i buoni rapporti tra le due società fa pensare al buon esito della trattativa. Da Perin a Favilli passando per Sturaro (il centrocampista tornerà in rossoblù con la formula del prestito con riscatto, con tanto di sconto da parte dei bianconeri ai rossoblù). Proprio lo sconto sul cartellino di Sturaro (a bilancio per circa 4,5 milioni) potrebbe favorire l’operazione Romero. Infine, possibile sinergia tra le due società per il centrocampista polacco Zurkowski.