Connettiti con noi

Hanno Detto

Rugani, parla l’agente: «La Juve lo stima e non ha mai voluto cederlo»

Pubblicato

su

Agente Rugani: «Non resti 5 anni alla Juventus per caso». Davide Torchia in esclusiva per JuventusNews24.com

Davide Torchia, agente di Daniele Rugani, ha parlato in esclusiva a JuventusNews24.com del suo assistito, arrivato alla sesta stagione effettiva in bianconero dopo un anno in prestito tra Rennes e Cagliari.

Dopo tante voci Rugani è rimasto alla Juve, siete soddisfatti di questo epilogo?
«C’è stata una linea con la Juventus che abbiamo concordato e sposato. La loro idea è sempre stata quella di tenere il calciatore. Al di là delle richieste che ci sono state – se pur nulla di troppo concreto – non hanno cercato altri giocatori. Non c’è mai stata una vera e propria trattativa per Daniele. È un mercato diverso dal passato. Non mi sembra che sia momento di fare follie e in generale girano pochi soldi. Ci sono stati dei sondaggi, ma non voglio fare del cinema. È normale che con Demiral dentro, sarebbe andata diversamente. Quello che posso dire è che alla Juventus non puoi giocare 5 anni per caso. 6 mesi sì, un anno forse, ma non cinque».

Daniele è contento di rimanere? Crede che possa trovare minutaggio superiore rispetto al passato?
«Certamente è contento, è una scelta che hanno fatto in due. La volontà da parte della Juve è un attestato di stima che lui ha registrato. Sul minutaggio dico che Daniele quando è stato alla Juve ha sempre fatto una media del 40% delle partite, escluso l’ultimo anno. Quelli che giocano + del 60% delle partite sono 6-7 giocatori. E forse bisognerebbe anche dare uno sguardo a quali compagni di reparto ha avuto in questi anni… Lui darà il massimo per guadagnarsi la stima di allenatore e squadra, non è retorica ma è la verità… Per ora le cose stanno andando bene, andiamo avanti e vediamo quello che succede»

CLICCA QUI PER LEGGERE L’INTERVISTA COMPLETA