Connettiti con noi

Calcio italiano

Sacchi: «La Serie A sarà imprevedibile. Vi dico la mia sul calendario»

Pubblicato

su

Sacchi

Arrigo Sacchi, ex allenatore e ora opinionista, ha parlato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport commentando il calendario della prossima Serie A

Arrigo Sacchi, ex allenatore e ora opinionista, ha parlato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport commentando il calendario della prossima Serie A. Le sue dichiarazioni:

SERIE A – «Sarà una Serie A imprevedibile. Avranno un vantaggio quelli che sapranno adattarsi al più presto alle varie situazioni. Mondiale? I giocatori saranno spremuti e non si sa come torneranno. Per le big sarà un vero e proprio tour de force con 7 partite al mese e il rischio degli infortuni molto più alto. Ci vogliono rose ampie e professionisti seri fuori dal campo»

MILAN – «L’avvio del Milan è micidiale. Sette partite di campionato e due di Champions ravvicinate alle sfide con Inter e Napoli. Inizio per cuori forti»

JUVENTUS – «Inizio meno complicato. Hanno solo due partite difficili con Roma e Fiorentina oltre alla Champions nel mezzo».

NAPOLI – «Verona, Fiorentina, Lazio e Milan sono un bel cominciare. Servono muscoli già rodati»

INTER – «Il finale con Napoli e Atalanta è come scalare il Mortirolo proprio come alla fine del Giro d’Italia. L’impressione è che la preparazione atletica farà la differenza»

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.