Sampdoria-Juventus: Allegri stravolge tutto, ecco le novità

allegri douglas costa juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Le probabili formazioni di Sampdoria-Juventus, 13ª giornata Serie A 2017/2018. Giampaolo verso la conferma in blocco dell’undici tipo, turnover per Allegri: fuori Dybala, dentro Bernardeschi

Sampdoria-Juventus è il big match delle ore 15 di domenica 19 novembre 2017. La partita, valida per la 13ª giornata di Serie A 2017/2018, è in programma presso lo Stadio Luigi Ferraris di Genova e vedrà contrapposta la formazione allenata da Marco Giampaolo a quella di Massimiliano Allegri. Dopo la tragica sosta internazionale che ha visto l’Italia eliminata nello spareggio Mondiale dalla Svezia, si alza nuovamente il sipario sul campionato dunque: i blucerchiati ripartono dai 23 punti conquistati finora (con la partita con la Roma ancora da recuperare) che, almeno per il momento, spalancano le porte di una eventuale qualificazione europea. Nelle ultime cinque partite la Samp vanta uno dei migliori ruolini di marcia della A con ben quattro vittorie ed una sola sconfitta (con l’Inter) messe insieme. Poco più su la Juve, al secondo posto con 31 punti conquistati: i bianconeri hanno un passo di marcia uguale e quello dei blucerchiati con quattro vittorie e una sconfitta (con la Lazio oltre un mese fa) racimolate nelle ultime cinque partite di campionato. Diamo dunque un’occhiata alle probabili formazioni dell’incontro di oggi.

Probabili formazioni Sampdoria-Juventus

QUI SAMPDORIA – Giampaolo potrà fare affidamento sulla rosa praticamente al completo in vista della partita. Il tecnico blucerchiato in teoria non dovrebbe cambiare quasi nulla rispetto alla vittoria di un paio di settimane fa nel derby contro il Genoa. A sinistra in difesa dunque giocherà Bartosz Bereszynski, mentre al centro di fianco a Matias Silvestre sarà confermato Gian Marco Ferrari, autore di ottime prestazioni finora. A centrocampo sicuri del posto sia Lucas Torreira che Dennis Praet, l’unica novità potrebbe riguardare l’inserimento di Edgar Barreto al posto di Karol Linetty. In avanti nessuna modifica: sulla trequarti Gaston Ramirez dovrebbe supportare la coppia formata da Duvan Zapata e dall’ex della partita Fabio Quagliarella.

QUI JUVENTUS – La sosta del campionato non è stata del tutto utile ad Allegri per rifocillare alcuni dei suoi giocatori, impegnati con le proprie nazionali. Per questa ragione il tecnico juventino potrebbe dare luogo comunque ad un turnover ampio in vista dell’importantissima sfida di martedì di Champions League contro il Barcellona. In porta out Gigi Buffon dopo i postumi azzurri, dentro Wojciech Szczesny. Al centro della difesa spazio a Medhi Benatia e Daniele Rugani al posto di Giorgio Chiellini ed Andrea Barzagli, sulla fascia spazio a Mattia De Sciglio. A centrocampo dovrebbe esserci Miralem Pjanic, recuperato dopo gli acciacchi dei giorni scorsi, mentre è in fortissimo dubbio la presenza di Juan Cuadrado (leggi anche: Juventus, infortunio Cuadrado: ecco cos’ha), che dovrebbe essere sostituto da Douglas Costa. Sorprese anche in avanti: out Paulo Dybala e dentro Federico Bernardeschi, confermati invece Mario Mandzukic e Gonzalo Higuain.

SAMPDORIA (4-3-1-2) – Viviano; Bereszynski, Silvestre, G. Ferrari, Strinic; Praet, Torreira, Linetty; Ramirez; Quagliarella, Zapata. Allenatore: Giampaolo
JUVENTUS (4-2-3-1) – Szczesny; De Sciglio, Rugani, Benatia, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Douglas Costa, Bernardeschi, Mandzukic; Higuain. Allenatore: Allegri

[league_table id=”1062090″ title=”” number=”8″ columns=”p,w,d,l,f,a,gd,pts” show_team_logo=”1″ show_full_table_link=”1″ align=”none”]

Sampdoria-Juventus: dove vederla in tv

Qui tutte le informazioni complete: Sampdoria-Juventus Streaming gratis e diretta tv: dove vederla. La partita sarà visibile a partire dalle ore 15 in diretta sulle frequenze di Sky Sport (canali Sky Calcio 1 e Sky Sport 1, anche in HD), ma anche in digitale terrestre su quelle di Mediaset Premium Sport (canali Premium Sport 2 e Premium Sport 2 HD). Samp-Juve sarà visibile in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOs, Android e Windows Mobile tramite le app Sky Go e Premium Play. Ricordiamo che la gara potrà essere seguita anche in diretta testuale sul nostro sito con ampio pre-partita a partire dalle ore 13 circa.