Sampdoria, Palombo: « Cagliari abituato a giocare senza tifo »

© foto www.imagephotoagency.it

SAMPDORIA PALOMBO CAGLIARI – Ieri la sconfitta contro il Cagliari dopo una serie molto buona di partite: per la Sampdoria è già il momento di ripartire. Parola del centrocampista Angelo Palombo che, intervistato per La Gazzetta del Lunedì, ha invitato a girare pagina.

PARTITA SBAGLIATA – « Abbiamo completamente sbagliato approccio alla partita, credevamo di averla preparata bene ma il campo ha detto di no. Quindi voltiamo pagina al più presto possibile, consideriamo questa partita come una giornata storta. Il nostro cammino recente dice che la Sampdoria offe ben altre garanzie », le parole di Palombo.

PORTE CHIUSE DECISIVE – « Per paradosso, il Cagliari era sicuramente più abituato di noi a giocare nello stadio vuoto. Di sicuro non siamo mai entrati in partita. In settimana il mister aveva cercato di metterci sull’attenti, rispetto ai rischi che avremmo potuto incontrare in una partita a porte chiuse che per molti di noi è una novità assoluta ».