Connettiti con noi

News

Sampdoria Spezia 2-1: la decide Candreva, gol finale di Verde

Pubblicato

su

Allo stadio Ferraris, il match valido per la 9ª giornata di Serie A 2021/2022 tra Sampdoria e Spezia: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo stadio Ferraris la Sampdoria batte Spezia nel match valido per la 9ª giornata della Serie A 2021/22. Decisiva la partita di Antonio Candreva, autore della punizione che Gyasi devia in rete e gol del raddoppio. Per lo Spezia in gol solo Verde.


Sintesi Sampdoria Spezia 2-1 MOVIOLA

1′ Fischio d’inizio – Al via il match tra le mura del Ferraris.

12′ Tiro Gyasi – Debole conclusione di Gyasi, para a terra Audero

15′ Gol Sampdoria – Punizione perfetta di Candreva. Il pallone viene deviato di testa da Gyasi nella propria porta

19′ Cambio Sampdoria – Esce Verre per infortunio, entra Dragusin

26′ Tiro di Gyasi – Il calciatore dello Spezia prova la conclusione, Audero blocca a terra

32′ Tiro di Caputo – Ci prova l’attaccante della Sampdoria, pallone che fa la barba al palo

35′ Gol di Candreva – Assist perfetto di Gabbiadini per Candreva, l’esterno calcia un rigore in movimento che Provedel non può parare

45′ Recupero – Due minuti di extra-time

45’+2′ Termina il primo tempo – La Sampdoria è in avanti grazie alle doppietta di Candreva

59′ Doppio cambio per Thiago Motta – Dentro Verde e Nzola, fuori Gyasi e Antiste

65′ Tiro cross di Maggiore – Audero attento devia il pallone sopra la traversa

69′ Cambio per la Sampdoria – Esce Gabbiadini, entra Chabot

73′ Traversa di Bereszynski – Il terzino della Sampdoria prova lo scavetto, il pallone rimbalza sulla traversa

85′ Doppio cambio per la Sampdoria – Entrano Ferrari e Quagliarella, escono Caputo e Candreva

90′ Recupero – Quattro minuti di extra time

94′ Gol di Verde – Bomba sotto l’incrocio e pallone in rete alle spalle di Audero

94′ Termina la sfida – La Sampdoria batte lo Spezia per 2-1


Migliore in campo: Candreva PAGELLE


Sampdoria Spezia 2-1: risultato e tabellino

MARCATORI: 15′ Gyasi, 35′ Candreva, 94′ Verde.

SAMPDORIA (4-2-3-1): Audero; Bereszynski, Colley, Yoshida, Augello; Askildsen, Adrien Silva; Candreva (85′ Ferrari), Verre (19′ Dragusin), Gabbiadini (69′ Chabot); Caputo (85′ Quagliarella). A disposizione: Ravaglia, Falcone, Torregrossa, Ciervo, Depaoli, Yepes Laut, Murru, Trimboli. Allenatore: Tarozzi.

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Ferrer, Hristov, Nikoalou, Bastoni; Kovalenko, Maggiore, Strelec; Salcedo (78′ Podgoreanu), Gyasi (59′ Nzola), Antiste (59′ Verde). A disposizione: Zoet, Zovko, Delorie, Bertola. Allenatore: Thiago Motta.

ARBITRO: Fabbri di Ravenna. Assistenti: Carbone di Napoli e Scatragli di Arezzo. Quarto ufficiale: Garigli di Pinerolo. VAR: Sozza di Seregno. AVAR: Bindoni di Venezia.

AMMONITI: Hristov, Bereszynski, Colley, Candreva.