SARRI: «Se regali 50 minuti agli avversari, può succedere di non vincere»

Maurizio Sarri non si nasconde: il tecnico della Juve ammette i limiti dimostrati dai bianconeri nella sfida col Sassuolo

All’Allianz Stadium la Juventus non va oltre il pari contro il Sassuolo: Maurizio Sarri avrà il compito di correggere gli errori visti nel match contro i neroverdi.

Il tecnico dei bianconeri non può essere soddisfatto della prestazione dei suoi. E in conferenza stampa, senza giri di parole, motiva così il 2-2 finale: «Se regali 50 minuti agli avversari, può succedere di non vincere».