Sassuolo, De Zerbi e l’importanza di uscire da dietro

Sassuolo, De Zerbi e l’importanza di uscire da dietro
© foto www.imagephotoagency.it

Il Sassuolo è una delle squadre che cerca con più insistenza di giocare il pallone da dietro. De Zerbi ha spiegato il perché a DAZN.

Nell’intervista pubblicata su DAZN , De Zerbi ha spiegato come mai il Sassuolo a volte si incaponisce con l’uscita pulita da dietro del pallone: »Noi cerchiamo di portare la palla pulita ai giocatori di qualità per agevolarli. Un giocatore offensivo preferisce avere la palla rasoterra, guardando la porta avversaria. Una palla pulita aiuta i giocatori di qualità ad esprimere i giocatori di talento«.

L’origine del gol di Berardi contro il Napoli ne è un esempio, con Boga che viene ben servito, libero, tra le linee. Ha quindi la possibilità di andare verso la porta.