Sassuolo – Pescara, giornata decisiva: sarà 0-3?

sassuolo - pescara
© foto www.imagephotoagency.it

Oggi si “gioca” Sassuolo – Pescara: si deciderò davanti alla Corte sportiva d’appello se i neroverdi riavranno i tre punti o i biancazzurri terranno il successo a tavolino

Sassuolo – Pescara si è giocata alla seconda di campionato ma in realtà solo oggi si saprà il risultato, perché di fronte alla Corte sportiva d’appello verrà deciso se il Sassuolo otterrà il risultato del campo o se il Pescara si prenderà quello deciso dal Giudice Sportivo. La gara è ormai nota perché il team emiliano ha messo in campo Antonino Ragusa, inserito nella lista dei venticinque di Serie A ma senza che l’operazione fosse stata notificata via Pec alla Lega di Serie A come richiesto da una norma inserita nello scorso anno.

SASSUOLO – PESCARA, LA DIFESA – La difesa del Sassuolo spetterà all’avvocato Mattia Grassani, la cui linea è presto detta: il legale cercherà di far capire che non si può punire il club con la sconfitta perché il giocatore utilizzato era effettivamente inserito nella lista e la sua presenza in quell’elenco non violava alcuna disposizione. Stando a Grassani e come scrive La Gazzetta dello Sport il Sassuolo dovrebbe essere nel pieno rispetto della norma. In questa sorta di falla gli emiliani cercheranno di inserirsi per avere i tre punti ottenuti con il due a uno sul campo.