Connettiti con noi

News

Sassuolo – Pescara, Sebastiani: «Noi le regole le rispettiamo»

Pubblicato

su

sebastiani pescara
Ascolta la versione audio dell'articolo

Sassuolo – Pescara è finita 0-3 a tavolino, la decisione è arrivata ieri ed è ufficiale: secondo il presidente pescarese Daniele Sebastiani sono state solamente applicate le regole

Mentre Giovanni Carnevali e il Sassuolo non ci stanno, Daniele Sebastiani e il Pescara accolgono la notizia con un po’ di contentezza. Sassuolo – Pescara è finita 0-3 a tavolino, la decisione ufficiale è arrivata ieri e lo stesso Sebastiani ha commentato così il tutto: «Non c’è da parte nostra nessuna soddisfazione, siamo solo consapevoli che con questa sentenza sono state rispettare le regole. Se ci sono è giusto che vengano rispettate. Un pronunciamento del genere significa che il Sassuolo, evidentemente, non ha seguito alla lettera quello che dicono le regole».

SEBASTIANI, IL PESCARA E LE REGOLE – «Dispiace per il club emiliano, ma io mi sarei comportato in modo diverso, io avrei ammesso l’errore e poi avrei chiuso la questione. Poi, si può discutere la norma in un secondo luogo. Giusta o sbagliata che sia, oggi la regola è questa e dobbiamo solamente prenderne atto» ha continuato Daniele Sebastiani, come riporta oggi Il Corriere dello Sport. Il presidente del Pescara ha chiuso la questione così: «Se si decide di partecipare a un gioco è doveroso rispettare le regole, penso che con questa decisione le regole siano state ampiamente rispettare».