Serie A, 12^ giornata: Genoa – Hellas Verona, probabili formazioni

© foto www.imagephotoagency.it

SERIE A PROBABILI FORMAZIONI GENOA HELLAS VERONA DIRETTA/STREAMING – Dallo Stadio Luigi Ferraris di Genova, domenica 10 novembre 2013 alle ore 12:30, per la dodicesima giornata di Serie A, si sfidano Genoa ed Hellas Verona. Due tra le formazioni più in forma dopo questi primi 11 turni di campionato che vivono un momento di grande entusiasmo: gli ospiti sono l’autentica rivelazione del campionato, con 22 punti conquistati e cinque vittorie su cinque tra le mura amiche. Il Genoa, con l’avvento di Gasperini, ha nettamente invertito marcia, conquistando risultati preziosi tra cui l’ultimo all’Olimpico contro la Lazio, in trasferta per 0-2.

COSI IN CAMPO – Gasperini deve fare i conti con l’infermeria, che ancora una volta non gli permette di contare su Calaiò, Santana, Vrsaljko e Gamberini per la prossima partita. Difesa confermata, probabile chance in arrivo per Fetfatzidis, migliore in campo all’Olimpico, che potrebbe rosicchiare la maglia da titolare a Bertolacci. Lodi, rientrato dal risentimento muscolare della scorsa settimana, ritorna in panchina. Il Verona di Mandorlini, invece, si presenta con la formazione tipo al Marassi. Gli unici ballottaggi per l’undici iniziale degli scaligeri riguardano il centrale difensivo che affiancherà Maietta, con Moras e Gonzalez a giocarsi una maglia, mentre in attacco Martinho sembra avere più chance di Jankovic.

Genoa (3-4-3): Perin, Antonini, Portanova, Manfredini, Biondini, Matuzalem, Kucka, Marchese, Fetfatizidis, Gilardino, Antonelli. A disposizione: Donnarumma, Bizzarri, Sampirisi, De Maio, Sturaro, Centurion, Cofie, Toszer, Lodi, Bertolacci, Stoian, Konate. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Hellas Verona (4-3-3): Rafael, Cacciatore, Maietta, Moras, Agostini, Romulo, Halfredsson, Jorginho, Iturbe, Toni, Martinho. A disposizione: Mihaylov, Nicolas, Albertazzi, Bianchetti,  Marques, Gonzalez, Rubin, Donati, Donadel, Laner, Jankovic, Cacia, Longo. Allenatore: Andrea Mandorlini.

IN TV – Sarà possibile seguire la partita in tv tramite “Sky Sport” o su digitale terrestre su “Mediaset Premium”. In streaming la partita andrà in onda sulle piattaforme “SkyGo” e “Premium Play”