Connettiti con noi

Editoriale

Serie A grandi firme: Napoli e Juve rispondono alle altre big

Pubblicato

su

La prima giornata di Serie A si è chiusa con le vittorie di Napoli e Juve, a completare il filotto di successi per le big del nostro campionato

Mai nella storia la prima giornata di Serie A era terminata senza la benché minima sorpresa e con le prime otto dell’ultimo campionato tutte vincenti. Sotto l’ombrellone di Ferragosto, infatti, anche Napoli e Juventus hanno conquistato i primi tre punti andando a emulare quanto già fatto dalle altre big.

E lo hanno fatto con grande scioltezza, mettendo a nudo le difficoltà evidenti di Hellas Verona e Sassuolo, con in particolare gli scaligeri che nel giro di pochi giorni hanno incassato nove reti dalle due formazioni di Aurelio De Laurentiis, Bari e Napoli appunto.

Buona, buonissima la prima di Kvaratskhelia: il georgiano ha distillato lampi di classe, regalando l’impressione di poter far dimenticare Insigne molto più in fretta del previsto. Al netto della fragilità assoluta della difesa di Cioffi, i partenopei sono sembrati collettivo brillante e frizzante alle dipendenze di Lobotka, che non sarà esattamente Iniesta come suggerito da Spalletti ma è cervello sopraffino.

Dopo una mezzoretta di affanni, la Juventus ha invece trovato terreno fertile grazie alla sua nuova coppia gol formata da Di Maria (uscito poi per un problema muscolare) e Vlahovic. L’argentino ha subito fatto intendere quanto possa essere decisivo anche in bianconero, il serbo ha cancellato con un colpo di spugna il finale in apnea della scorsa stagione.

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.