Connettiti con noi

Champions League

Shakhtar, De Zerbi: «Inter più forte dell’anno scorso. Ora testa al campionato»

Pubblicato

su

De Zerbi
Ascolta la versione audio dell'articolo

Roberto De Zerbi, allenatore dello Shakhtar Donetsk, ha parlato al termine del match pareggiato contro l’Inter

Così l’allenatore dello Shakhtar, Roberto De Zerbi, dopo lo 0-0 contro l’Inter. Le sue dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport.

PAREGGIO – «Per me abbiamo fatto una grande partita. Chiaro che l’Inter ha avuto occasioni su calcio piazzato e con Correa, ma anche noi abbiamo avuto delle occasioni importanti».

VITTORIE – «Noi giochiamo per vincere e se perdiamo vuol dire che sono stati migliori gli avversari, ci sono ancora 4 partite e i punti ci sono».

TRAORÈ – «Sta male, è un infortunio brutto e speriamo che non sia brutto come sembra».

FORZA INTER – «Confermo che la vedo più forte rispetto allo scorso anno, ma anche la mia squadra ha fatto una grande partita. L’Inter ha tre gol di media a partita e ha incontrato squadre forti, io l’ho vista diversa».

RITORNO – «Adesso noi abbiamo una partita pesantissima, lo scontro diretto con la Dinamo e dobbiamo cercare di ribaltare le gerarchie che ci vedono dietro in campionato e rispetto al campionato dello scorso anno. Ci dobbiamo riprendere il primato in campionato».