Under 21, qualificazioni a EURO 2021: per l’Italia sorteggio ok

Under 21, qualificazioni a EURO 2021: per l’Italia sorteggio ok
© foto www.imagephotoagency.it

Buon sorteggio per l’Italia Under 21 in vista della qualificazioni dell’Europeo di categoria che si terrà nel 2021: nel gruppo degli Azzurrini occhio soltanto alla solita Svezia…

Non è andata troppo male, ma considerati i precedenti della Nazionale maggiore, sarebbe forse opportuno fare un minimo di attenzione. L’Italia Under 21 esce però tutto sommato bene dai sorteggi di qualificazione agli Europei di categoria che si terranno nel 2021. Un soteggio a suo modo prematuro, se così possiamo dire, perché soltanto a fine stagione, nel 2019, si terrà la fase finale dei prossimi Europei Under 21 (a cui siamo qualificati di diritto), ospitati per la prima volta congiuntamente nella storia dall’Italia e da San Marino. Non ci sarà dunque tanto tempo per il commissario tecnico degli Azzurrini Gigi Di Biagio di pensare a ciò che sarà tra più di un paio di anni, quando l’attuale ciclo di giovani emergenti verrà prevedibilmente ricambiato da altre facce nuove in vista di ciò che sarà…

A Nyon l’Italia Under 21 era però testa di serie e – proprio per tale ragione – è finita in un girone abbastanza semplice. L’unica avversaria di livello degli Azzurrini sarà la Svezia, campione d’Europa di categoria tre anni fa e amarissimo ostacolo a livello di nazionali maggiori dell’Italia di Gian Piero Ventura oltre un anno fa sulla strada dei Mondiali. Per il resto invece, Islanda, Repubblica d’Irlanda, Armenia e Lussemburgo rappresentano a loro modo delle avversarie assolutamente abbordabili, per non dire semplici. Ecco dunque la composizione finale dei gironi:


Group 1

Italy
Sweden
Iceland
Republic of Ireland
Armenia
Luxembourg


Group 2

France
Slovakia
Switzerland
Georgia
Azerbaijan
Liechtenstein


Group 3

England
Austria
Turkey
Kosovo
Albania
Andorra


Group 4

Croatia
Czech Republic
Greece
Scotland
Lithuania
San Marino


Group 5

Serbia
Poland
Russia
Bulgaria
Latvia
Estonia


Group 6

Spain
Israel
Montenegro
FYR Macedonia
Kazakhstan
Faroe Islands


Group 7

Portugal
Netherlands
Norway
Belarus
Cyprus
Gibraltar


Group 8

Denmark
Romania
Ukraine
Finland
Northern Ireland
Malta


Group 9

Germany
Belgium
Wales
Bosnia and Herzegovina
Moldova