Spadafora: «Ripresa allenamenti? Non avverà prima di maggio»

Spadafora
© foto www.imagephotoagency.it

Ripresa allenamenti Serie A: ecco il testo della lettera inviata al Ministro Spadafora a Malagò e Pancalli, a capo di Coni e Ciop

Il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora ha inoltrato una lettera a Giovanni Malagò e a Luca Pancalli, rispettivamente a capo di Coni e Ciop. Ecco la posizione del Ministro rispetto al tema della ripresa degli allenamenti.

«E’ indispensabile che, anche per il perdurare della situazione emergenziale, la ripresa delle sedute di allenamento non avvenga almeno fino al mese di maggio. Nella profonda convinzione che i nostri atleti e le nostre atlete, normodotati e disabili, torneranno a vincere e onorare presto il Tricolore, dentro e fuori i campi di gara, vi prego di voler attivare le Federazioni e gli altri soggetti del sistema sportivo affinche’ la ripresa degli allenamenti e delle attivita’ avvenga, presumibilmente dal 4 maggio, nel piu’ rigoroso rispetto delle prescrizioni di sicurezza che saranno individuate d’intesa con le autorita’ sanitarie e gli organismi scientifici».