Con la Spal come col Bologna due anni fa: precedente positivo per la Juventus

higuain
© foto www.imagephotoagency.it

Spal-Juventus non è andata bene, ma per i bianconeri c’è un precedente che fa ben sperare. Nel 2015-16 la corsa record venne interrotta da uno 0-0, ma fu Scudetto

La Juventus ha pareggiato zero a zero contro la Spal in trasferta, i tifosi bianconeri si sono fatti pessimisti ma c’è un precedente che può far tornare in sorriso. Ieri la Juve non ha centrato la vittoria dopo dodici successi di fila, successe qualcosa di simile anche nel 2015-16. Fu l’anno dello Scudetto in rimonta, dopo una partenza col freno a mano tirato. I ragazzi di Allegri inanellarono una serie di quindici vittorie di fila e poi pareggiarono senza gol a Bologna alla ventiseiesima giornata. In quella stagione alla fine fu Scudetto, superando proprio il Napoli.

Spal-Juventus può essere considerato un incidente di percorso, proprio come fu quel Bologna-Juventus. Il Napoli gongola e spera stavolta di poter rimontare i bianconeri, ma da qui a fine stagione serve una mezza impresa. Entrambe le squadre sanno che da ora in poi serve un en-plein di vittorie, se Napoli o Juventus riuscissero a centrarlo allora sarebbe Scudetto in automatico. Un altro precedente che fa ben sperare i tifosi della Juve riguardo il 2015-16 sta proprio qui: dopo il pari di Bologna, Allegri le vinse tutte fino alla conquista del Tricolore.