Connettiti con noi

News

Squinzi: «Milan – Sassuolo partita irregolare»

Pubblicato

su

squinzi Sassuolo

Al Sassuolo mancano sei punti, parola di Giorgio Squinzi: secondo il patron neroverde i suoi sono stati ampiamente penalizzati da arbitro e Giudice Sportivo

Giorgio Squinzi non ci sta, il suo Sassuolo ha perso con il Milan solo per gli errori arbitrali e ai neroverdi mancano sei punti in classifica, se si tiene conto anche del caso Ragusa. Lo dice lo stesso Squinzi, senza andare troppo per il sottile: «La partita tra Milan e Sassuolo non si è svolta in modo regolare. Sul tre a uno al Milan è stato dato un rigore che non c’era mentre al Sassuolo invece non ne hanno dato qualcuno che c’era. Quando gli arbitri cominciano a sbagliare, perseverano pure purtroppo e vanno avanti».

SEI PUNTI IN MENO – Il patron del Sassuolo non ha ancora digerito gli errori arbitrali e neppure la sconfitta a tavolino col Pescara, come afferma esplicitamente. «Al Sassuolo in classifica mancano sei punti e noi li rivorremmo indietro, compresa la sconfitta a tavolino con il Pescara. Per l’Europa lotterei con tutti, anche con il Milan, ma da tifoso rossonero sarei molto più contento se l’avversario per la lotta fosse l’Inter» sono le parole di Squinzi riportate questa mattina da Il Corriere dello Sport – Stadio.