Svizzera-Costa Rica 2-2, Mondiali 2018: pagelle e tabellino

Svizzera-Costa Rica, gruppo E Mondiale Russia 2018: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Al Nizhny Novgorod Stadium di Nizhny Novgorod, Svizzera-Costa Rica finisce 2-2. La Nazionale guidata dal ct Vladimir Petkovic ottiene la qualificazione agli ottavi di finale dei Mondiali di Russia 2018 da seconda classificata del Gruppo E dietro al Brasile. Adesso, la Svizzera affronterà la Svezia nel prossimo turno. Una qualificazione, quella dei rossocrociati, arrivata dopo una gara sofferta contro una Costa Rica che ha tenuto il campo fino all’ultimo. Dopo un primo tempo arduo e chiuso in vantaggio grazie alla rete di Dzemaili e diverse parate decisive di Sommer, gli svizzeri si sono fatti raggiungere a inizio ripresa da Waston; nel finale, Drmic ha riportato in vantaggio gli europei, poi nuovamente raggiunti nei minuti di recupero da un calcio di rigore calciato da Ruiz e sfortunatamente deviato in rete da Sommer.

Svizzera-Costa Rica 2-2: pagelle e tabellino

MARCATORI: 31′ Dzemaili, 56′ Waston, 88′ Drmic, 93′ aut. Sommer

SVIZZERA (4-2-3-1): Sommer 7; Lichtsteiner 6, Schär 5,5, Akanji 6, Rodriguez 6; Behrami 5,5 (60′ Zakaria 5,5), Xhaka 5,5; Shaqiri 6 (81′ Lang s.v.), Dzemaili 6,5, Embolo 6,5; Gavranovic 5 (69′ Drmic 7). A disposizione: Burki, Mvogo, Djourou, Moubandje, Elvedi, Lang, Zakaria, Fernandes, Freuler, Seferovic, Drmic. Commissario tecnico: Vladimir Petkovic.

COSTA RICA (5-4-1): Navas 6; Gamboa 6,5 (93′ Smith s.v.), Acosta 5,5, Waston 6,5, Gonzalez 6, Oviedo 6,5; Ruiz 6, Borges 6,5, Guzman 6 Colindres 6,5 (81′ Wallace s.v.); Campbell 7. A disposizione: Moreira, Pemberton, Duarte, Calvo, Gutierrez, Smith, Tejeda, Azofeifa, Venegas, Wallace, Bolaños, Ureña. Commissario tecnico: Oscar Ramirez.

ARBITRO: Clement Turpin (Francia)

NOTE: Ammoniti Gamboa, Campbell, Lichtsteiner, Zakaria, Schar, Waston

SVIZZERA – IL MIGLIORE

SOMMER 7 – Nel primo tempo salva almeno in tre occasioni la propria porta. Attento e meno impegnato nella ripresa, è sfortunato in occasione dell’autorete sul rigore del 2-2.

SVIZZERA – IL PEGGIORE

GAVRANOVIC 5 – Si vede molto poco. Non sfrutta un paio di buoni palloni che gli capitano.

COSTA RICA – IL MIGLIORE

CAMPBELL 7 – La vera spina nel fianco della difesa svizzera. Semina il panico nella retroguardia rossocrociata, sfiora la rete nel primo tempo, calcia l’angolo che porta all’1-1 e nel finale si procura un calcio di rigore.

COSTA RICA – IL PEGGIORE

ACOSTA 5,5 – Il più insicuro della propria difesa. Sulla rete di Dzemaili non tiene la marcatura di Embolo che fa la sponda decisiva.


Svizzera-Costa Rica: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Partita che si mantiene vivace: all’11’ la Costa Rica pareggia con un bel colpo di testa di Waston su calcio d’angolo. Dopo il pareggio il ritmo della gara si attenua per ravvivarsi nel finale: all’88’ il subentrato Drmic va in rete da buona posizione con un preciso tiro di interno. Nei minuti di recupero succede di tutto: rigore prima assegnato e poi annullato per la Costa Rica; successivamente, al secondo minuto di recupero, ancora una massima punizione decretata per i Ticos; stavlta l’arbitro non cambia la sua decisione e il Costa Rica pareggia con Ruiz dagli undici metri (sfrotunato Sommer che fa autorete dopo il contatto del pallone con la traversa).

45’+5′ La partita è finita: Svizzera e Costa Rica pareggiano 2-2 e i rossocrociati approdano agli ottavi di finale dei Mondiali.

45’+3′ RUIZ CONCLUDE DAGLI 11 METRI: il pallone prima colpisce la traversa, poi sbatte su Sommer ed entra in rete. 2-2

90’+3′ Nella Costa Rica, esce Gamboa ed entra Smith

45’+2 Calcio di rigore per la Costa Rica decretato per un fallo di Zakaria su Campbell

45′ Ammonito Waston

45′ Rigore prima assegnato al Costa Rica e poi annullato dall’arbitro Turpin con l’ausilio del Var per un fuorigioco di Ruiz

43′ LA RETE DELLA SVIZZERA! Cross basso di Zakaria dalla destra e conclusione di interno destro di Drmic nell’angolino. 2-1

38′ Ammonito Schar, falloso su Campbell. Il difensore svizzero era diffidato e salterà la prossima partita

36′ Un cambio per parte: nella Svizzera esce Shaqiri ed entra Lang; nella Costa Rica esce Colindres ed entra Wallace

34′ Azione offensiva costaricana condotta da Campbell e conclusione finale di Borges: Sommer respinge

33′ Cross di Embolo e colpo di testa di Drmic: pallone sul palo!

32′ Cross di Rodriguez e colpo di testa di Embolo in cerca di compagni: il pallone viene spazzato dalla difesa costaricana

30′ Ammonito Zakaria per un fallo su Gamboa a centrocampo

24′ Secondo cambio nella Svizzera: esce Gavranovic, entra Drmic

19′ Conclusione di controbalzo di Borges dalla lunga distanza: pallone sul fondo

15′ Prima sostituzione della gara: nella Svizzera, esce Behrami ed entra Zakaria

11′ LA COSTA RICA PAREGGIA! Su calcio d’angolo di Campbell, Waston stacca di testa centralmente e insacca. 1-1

9′ Sponda di Colindres per Oviedo che conclude dall’interno dell’area: pallone alto

7′ Tiro di Embolo da posizione ravvicinata: Navas chiude la propria porta col corpo

4′ Controllo e tiro di Rodriguez dalla lunga distanza: pallone di poco alto

3′ Pallone vagante in area svizzera e conclusione di Campbell: sfera fuori di poco

1′ E’ iniziato il secondo tempo della partita: Svizzera e Costa Rica in campo con le formazioni iniziali


SINTESI PRIMO TEMPO – Svizzera che nei primi minuti fa la gara, ma poi è il Costa Rica a uscire con pericolosità: almeno tre occasioni in meno di cinque minuti con Campbell (para Sommer), Borges (ancora bravo il portiere svizzero, poi pallone sul palo) e Colindres che, al 10′, colpisce una clamorosa traversa con un potente tiro. Costaricani ancora pericolosi tra il 19′ e 24′ con Oviedo e Colindres, poi, è la Svizzera a trovare il vantaggio; al 31′ Dzemaili raccoglie la sponda aerea di Embolo e batte Navas da pochi metri. Poco dopo, raddoppio sfiorato dagli svizzeri ancora con Dzemaili: Gonzalez è decisivo nella chiusura.

45’+1′ Il primo tempo di Svizzera-Costa Rica si conclude: rossocrociati in vantaggio per 1-0 grazie alla rete messa a segno da Blerim Dzemaili al 31′.

38′ Pallone pericoloso in area svizzera: la punzione di Guzman sfila sul fondo senza trovare la deviazione decisiva di Waston

37′ Ammonito Lichtsteiner per una dura entrata su Colindres. Il capitano svizzero era diffidato ed entra in squalifica

33′ Occasione per la Svizzera per raddoppiare: ancora Dzemaili al tiro ravvicinato, Gonzalez è decisivo nella chiusura

31′ LA SVIZZERA E’ IN VANTAGGIO! Cross dalla destra di Lichtsteiner e colpo di testa di Embolo: Dzemaili è in agguato in area e conclude a rete con un potente tiro di destro. 1-0

29′ Campbell viene ammonito per aver allargato il braccio sul volto di Akanji

24′ Pallone perso da Xhaka e Costa Rica alla conclusione con Colindres: Akanji chiude in angolo

19′ Ripartenza dei costaricani e pallone di Campbell per Oviedo che conclude: Sommer è bravo a deviare in angolo

17′ Contropiede della Svizzera e conclusione di Gavranovic: pallone a lato

11′ Gamboa viene ammonito per un’entrata fallosa su Embolo

10′ La Costa Rica va per l’ennesima volta vicina al vantaggio: pallone perso da Behrami e conclusione di Colindres dai 20 metri: pallone sulla traversa!

7′ Ancora Costa Rica: conclusione potente di Colindres dal limite dell’area, pallone di poco alto

6′ Doppia occasione per la Costa Rica: prima conclude Campbell, Sommer respinge; sul prosieguo dell’azione, colpo di testa di Borges e grande intervento ancora di Sommer col pallone che tocca il palo!

5′ Prima azione offensiva della Costa Rica: Campbell salta Rodriguez e conclude con un diagonale debole: Xhaka libera

4′ Pregevole spunto di Shaqiri che salta Oviedo con un tunnel e va al cross basso: il tentativo di conclusione di Xhaka viene chiuso dalla difesa costaricana

2′ Calcio di punizione per la Svizzera ai 30 metri: calcia Shaqiri, Gavranovic manca l’aggancio col pallone in piena area

1′ La partita è iniziata: calcio d’avvio della Svizzera!

Squadre in campo al Nižnij Novgorod Stadium, tra poco il calcio d’avvio di Svizzera-Costa Rica!


Svizzera-Costa Rica: formazioni ufficiali, dal 1′ Embolo e Gavranovic

SVIZZERA (4-2-3-1): Sommer; Lichtsteiner, Schär, Akanji, Rodriguez; Behrami, Xhaka; Shaqiri, Dzemaili, Embolo; Gavranovic.

COSTA RICA (5-4-1): Navas; Gamboa, Acosta, Waston, Gonzalez, Oviedo; Borges, Guzman, Ruiz, Colindres; Campbell.


Svizzera-Costa Rica: probabili formazioni e pre-partita

Il ct della Svizzera, Vladimir Petkovic, non è intenzionato a cambiare la formazione vista nelle ultime uscite. Quindi, rossocrociati che dovrebbero scendere in campo col 4-2-3-1 formato da Sommer in porta, Lichtsteiner, Schär, Akanji e Rodriguez in linea di difesa; i  mezzo al campo ecco Behrami e Xhaka. Sulla trequarti, Shaqiri, Dzemaili e Zuber sono pronti ad agire alle spalle della punta Seferovic. Costa Rica già eliminata ma il ct Oscar Ramirez manderà in campo i suoi uomini migliori: possibile 3-4-2-1 con Navas tra i pali, Duarte, Acosta e Gonzalez in difesa; a centrocampo ecco Gamboa, Borges, Guzman e Oviedo. In avanti, Ruiz e Vanegas a supportare la punta centrale Urena.

SVIZZERA (4-2-3-1): Sommer; Lichtsteiner, Schär, Akanji, Rodriguez; Behrami, Xhaka; Shaqiri, Dzemaili, Zuber; Seferovic.

COSTA RICA (3-4-2-1): Navas; Duarte, Acosta, Gonzalez; Gamboa, Borges, Guzman, Oviedo; Ruiz, Vanegas; Urena.

Il ct svizzero Vladimir Petkovic, alla vigilia della gara, è intervenuto così in conferenza stampa: «Vogliamo vincere contro la Costa Rica e possibilmente concludere il girone al primo posto. Giocheremo la nostra partita con i giocatori che possono farci arrivare tranquillamente ai tre punti».


Svizzera-Costa Rica: i precedenti del match

Tra Svizzera e Costa Rica non ci sono precedenti. La gara del Gruppo E dei Mondiali di Russia 2018 è dunque l’ennesima sfida inedita del torneo.


Svizzera-Costa Rica: l’arbitro del match

Svizzera-Costa Rica sarà diretta dall’arbitro francese Clement Turpin. Classe 1982, è alla sua prima partecipazione a un Mondiale e nell’attuale torneo ha già diretto Uruguay-Arabia Saudita (1-0). Per Turpin, la gara in programma al Nižnij Novgorod Stadium rappresenta la prima direzione assoluta di Svizzera e Costa Rica.

Svizzera-Costa Rica Streaming: dove vederla in tv

Svizzera-Costa Rica sarà trasmessa a partire dalle ore 20 in diretta in chiaro sulle frequenze satellitari di Canale 20 (anche in HD al canale 520 del digitale terrestre) ed in diretta gol in contemporanea con Serbia-Brasile su quelle di Mediaset Extra (canale 34 del digitale terrestre, 534 in HD) con il commento irriverente della Gialappa’s Band. Non è tutto, perché la partita sarà visibile anche in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOs, Android e Windows Mobile direttamente tramite il sito Mediaset e sulle frequenze radiofoniche di Radio 1.