Stasera a Crotone inizia l’era Szczesny. Buffon smetterà, Wojciech sa che il posto è suo

szczesny buffon juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Il portiere polacco sa che sarà l’erede di Gigi Buffon nella prossima stagione. Stasera Szczesny sarà titolare a Crotone, poi sarà il numero uno della prossima stagione

Stasera a Crotone inizia (quasi) ufficialmente l’era Szczesny. Il portiere della Juventus ha collezionato 19 presenze in questa stagione (15 in campionato, 2 in Champions e 2 in Coppa Italia) e nei 17 anni di militanza bianconera di Gigi Buffon, solo Marco Storari nel 2010/2011, tra i vice avuti dal numero uno bianconero, ha collezionato più presenze in campionato rispetto al polacco (Storari rimpiazzò Gigi in diverse occasione per problemi alla schiena).

Buffon, nella notte di Madrid, ha di fatto ufficializzato l’addio al calcio (Leggi anche: BUFFON SI RITIRA: «LASCIO UN GRANDE GRUPPO») e questa sera inizierà la nuova era. Wojciech non ha fatto rimpiangere il numero uno in questa stagione, facendosi trovare sempre pronto quando è stato chiamato in causa. L’estremo difensore polacco ha potuto imparare tanto in questa stagione vissuta all’ombra di Gigi e ora ha la conferma ufficiale sul futuro: sarà lui a raccogliere la pesante eredità di Buffon alla Juventus. Il polacco può considerarsi il numero 1 del futuro senza più l’ombra di Gigi. Stasera a Crotone inizierà l’era post Buffon: Szczesny è pronto a prendersi la Juventus.